Condividi

Vaccini, al via prenotazioni nelle farmacie della provincia di Catania

martedì 31 Agosto 2021
farmacia

Sono già 50 le farmacie convenzionate della provincia di Catania che partecipano alla campagna di vaccinazione anti-Covid 19. I cittadini potranno prenotare la vaccinazione a partire da domani, direttamente presso le farmacie aderenti. Da martedì 7 settembre al via le somministrazioni.

L’iniziativa si rivolge a tutti i cittadini, dai 12 anni in su, con esclusione dei soggetti estremamente vulnerabili o con anamnesi positiva per pregressa reazione allergica grave/anafilattica.

«Grazie all’intesa con Federfarma – afferma il direttore generale dell’Asp di Catania, dott. Maurizio Lanza – offriamo ai cittadini una nuova opportunità di vaccinazione sulla quale puntiamo molto. Sono sicuro che il rapporto di fiducia che lega i cittadini al proprio farmacista darà nuova consapevolezza e motivazioni per la vaccinazione».

Sarà somministrato il vaccino Pfizer. Le farmacie riceveranno le dosi dal Dipartimento del Farmaco dell’Asp di Catania, diretto dalla dott.ssa Anna Maria D’Agata, che a tal fine ha previsto delle precise procedure di distribuzione e di tracciamento dei flaconi.

Dal 3 settembre le singole farmacie effettueranno i primi ordini di fornitura dei vaccini.

«Siamo contenti – dichiara il presidente di Federfarma Catania, dott. Gioacchino Nicolosi – di poter dare ai cittadini la notizia che a brevissimo partiranno le vaccinazioni nelle farmacie, un altro luogo dove si potrà essere vaccinati 365 giorni l’anno. Sono già 50 le farmacie aderenti e presto se ne aggiungeranno altre. Anche in questa occasione le farmacie stanno dando la propria disponibilità per il conseguimento di un importante obiettivo di salute pubblica, confermandosi sempre in prima linea per facilitare i cittadini nell’accesso ai servizi».

I farmacisti eseguiranno, secondo i protocolli definiti dagli accordi nazionale e regionale, dapprima l’anamnesi del paziente e successivamente l’inoculazione del vaccino. Provvederanno, infine, a registrare la vaccinazione sulla piattaforma fornita dalla Regione Siciliana.

«Voglio ringraziare i farmacistici per la loro convinta adesione alla campagna di vaccinazione e per la grande disponibilità espressa – aggiunge il dr. Antonino Rapisarda, direttore sanitario dell’Asp di Catania -. I farmacisti, così come i medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta, rappresentano per noi un partner imprescindibile per garantire ancora maggiore capillarità sul territorio e facilità d’accesso alla vaccinazione».

Ogni farmacia aderente definirà la propria agenda di lavoro. Per prenotare la vaccinazione, come già anticipato, i cittadini interessati dovranno rivolgersi direttamente alla farmacia di fiducia.

«L’adesione delle farmacie alla campagna vaccinale – commenta il dr. Pino Liberti, commissario ad acta per l’emergenza Covid, area metropolitana di Catania – darà un contributo importante al raggiungimento del target, sia perché smista e agevola l’utenza che sceglierà la farmacia per la somministrazione del siero, sia per il ruolo chiave del farmacista di fiducia nel promuovere la vaccinazione, pertanto affine a quello del medico di famiglia».

L’elenco completo delle farmacie presso le quali vaccinarsi è visionabile sul sito aspct.it, consultando la pagina dedicata al seguente link: https://www.aspct.it/Comunicazione/Coronavirus.aspx.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il prefetto di Agrigento e Arpa: “Collaboriamo per garantire l’ordine delle discariche in Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Una riunione operativa con lo scopo di chiarire quali sono gli eventuali interventi da suggerire alla Regione per agevolare la rimozione dei pericoli per l’ambiente

BarSicilia

Bar Sicilia a Torre del Faro (ME): “Ecco il Ponte che verrà” CLICCA PER IL VIDEO

Maurizio Scaglione e Giuseppe Bianca con Bar Sicilia sono a Torre del Faro dove, insieme al presidente dell’ordine degli architetti Giuseppe Falzea e un altro tecnico messinese, l’ingegnere Peppe Palamara, illustrano tutto quello che verrà per quanto riguarda la parte tecnica e le premesse logistiche sui luoghi nella vicenda che riguarda il ponte sullo Stretto…

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.