Condividi

Vaccini, Hub centro commerciale “La Torre”: 3 maturandi i primi vaccinati | FOTO E VIDEO

mercoledì 26 Maggio 2021

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Sono stati i primi a fare ingresso ed i primi a vaccinarsi nel nuovo Hub realizzato da Asp di Palermo e Protezione civile regionale all’interno del centro commerciale “La Torre“. Gabriele Caruso di 19 anni, Cristina Scalafani di 18 ed Egle Rossini di 19 condividono la frequenza dell’ultimo anno dell’Istituto professionale Ernesto Ascione e questa mattina hanno anche condiviso la necessità di vaccinarsi.

Tutti e tre hanno ricevuto il siero monodose Jannsen e, dopo i 15 minuti destinati all’osservazione, sono andati via con il sorriso sulle labbra.

“Credo che l’esempio debba venire da noi giovani – ha spiegato Gabriele – abbiamo subito sfruttato l’opportunità di poterci vaccinare. E’ giusto che tutti lo facciano per uscire fuori prima possibile dalla pandemia”.

All’attivazione di questa mattina erano presenti, tra gli altri, l’Assessore regionale al Territorio ed ambiente, Toto Cordaro, il Vicesindaco della città di Palermo, Fabio Giambrone, il Direttore generale dell’Asp, Daniela Faraoni, il Commissario per l’emergenza Covid, Renato Costa, il Direttore generale della Protezione civile regionale, Salvo Cocina ed il parlamentare regionale, Vincenzo Figuccia.

L’hub del centro “La Torre”, il secondo allestito all’interno di un centro commerciale in Sicilia dopo quello al Parco Corolla a Milazzo, può contare su 10 postazioni vaccinali, 22 destinate all’anamnesi e 4 per il rilascio delle certificazioni. Diretto da Francesco Cascio, medico dell’Asp Palermo ed ex presidente dell’Assemblea regionale siciliana, il nuovo hub di via Assoro potrà garantire fino a mille somministrazioni al giorno e sarà aperto sette giorni su sette, dalle 9 alle 19.

“L’Hub del centro commerciale La Torre – ha detto Daniela Faraoni –  rappresenta un’altra porta aperta alla somministrazione del vaccino e rappresenta un’altra opportunità per consentire alle persone di riprendere una vita normale. E’ una speranza che, sicuramente, può diventare una certezza se riusciamo a coniugare le nostre esigenze di vita con la sensibilità nei confronti di un’attività di prevenzione fondamentale. Il vaccino è sicurezza”.

Percorsi differenziati di entrata ed uscita, aria condizionata, sanificazione continua ed ampio parcheggio esterno:  sono alcune delle caratteristiche del primo Hub vaccinale realizzato a Palermo in un centro commerciale. La struttura, realizzata in pochissimi giorni dalla Protezione civile regionale, è dotata di dieci poltrone vaccinali, ventidue per l’anamnesi e quattro per il rilascio delle certificazioni. E’ aperto tutti giorni dalle ore 9 alle 19. A regime garantirà oltre mille vaccinazioni, ma già oggi si supererà quota 500. Per ogni turno di lavoro, sono in servizio 50 operatori tra medici, farmacisti, infermieri ed amministrativi. Il responsabile del nuovo Hub vaccinale La Torre è Francesco Cascio.

“Stiamo lavorando per dare fiducia ai cittadini – ha sottolineato l’Assessore Toto Cordaro – l’obiettivo è di diversificare la proposta ed attivare una rete capillare. Il Governo Musumeci è sul pezzo. Grazie alla dirigenza dell’Asp di Palermo ed alla Protezione civile regionale per quanto hanno fatto: è una risposta di sistema concreta per superare la crisi e tornare presto  alla normalità”.

«Oggi si realizza un altro intervento di grande rilevanza strategica nella campagna vaccinale con la creazione di una rete capillare sempre più presente sul territorio in grado di assicurare ai siciliani l’accesso facile e agevole al vaccino – ha detto l’assessore Cordaro –. La vaccinazione rappresenta l’obiettivo prioritario del governo Musumeci, sia da un punto di vista sanitario per garantire l’immunizzazione dei siciliani, sia sotto il profilo sociale ed economico per tornare alla normalità e riacquistare tutti il sorriso abbassando la mascherina».

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, Settecannoli e riqualificazione della Costa Sud: tra speranze, progetti, degrado e impegno civico CLICCA PER IL VIDEO

Nuova tappa del viaggio de ilSicilia.it tra i quartieri di Palermo alla rubrica “La città chiama…”. Questa volta è il turno di Settecannoli, nella seconda circoscrizione, in cui ricade il lungomare della Costa Sud di Palermo. L’intervista a Sergio Oliva.

BarSicilia

Bar Sicilia, Cracolici: “La mafia ha scelto forme diverse per infiltrarsi nei territori”

Nel nome di Falcone, di Borsellino e dei simboli dell’Antimafia che hanno saputo essere esempio e testimonianza, Cracolici riassume l’attività svolta dal suo insediamento alla guida della commissione sino a oggi

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.