Condividi

Distribuite 210 mila dosi di vaccino anti-influenzale dall’Asp di Palermo

mercoledì 14 Dicembre 2016
Antonio Candela

Dalle 175 mila dosi dello scorso anno alle 210 mila del 2016 con un incremento, quindi, di 35 mila dosi di vaccino antinfluenzale distribuite dall’Asp di Palermo nel territorio di competenza. Un incremento che trova conferma quest’anno anche nelle dosi di vaccino antipneumococcico aumentate del 25 % rispetto allo stesso periodo della scorsa stagione. “Sono dati che confermano l’inversione di tendenza rispetto al passato – ha sottolineato il direttore generale dell’Asp di Palermo, Antonio Candelail dato piu’ confortante e’ che c’e’ un deciso aumento delle vaccinazioni soprattutto tra i giovani, segnale evidente di una consapevolezza raggiunta attraverso le campagne di sensibilizzazione adottate a tutti i livelli, ma e’ anche un risultato raggiunto grazie alla perfetta sinergia esistente tra Dasoe (Dipartimento per le Attivita’ Sanitarie e Osservatorio Epidemiologico dell’Assessorato regionale alla salute, ndr), Asp, medici di medicina generale e pediatri di libera scelta“.

Dopo l’ottimo riscontro avuto in occasione dell’Open Day della vaccinazione dello scorso 5 dicembre, l’Asp ha in cantiere altre iniziative nel prossimo mese di gennaio: verranno nuovamente aperte le porte degli ambulatori per dieci ore continuative, mentre i camper dell’Azienda sanitaria di Palermo raggiungeranno altre piazze di citta’ e provincia per promuovere iniziative itineranti. L’Asp ricorda che la vaccinazione antinfluenzale e’ gratuita, oltre che per tutte le persone di eta’ superiore a 63 anni, anche per i soggetti in eta’ pediatrica o adulta affetti da malattie croniche a carico dell’apparato respiratorio, circolatorio, uropoietico, da diabete e da altre malattie del metabolismo e da sindromi da malassorbimento intestinale. E’, altresi’, gratuita per le donne al secondo o terzo mese di gravidanza, per i ricoverati presso strutture per lungodegenti, per medici e personale sanitario di assistenza, familiari di soggetti ad “alto rischio”, personale a contatto con animali per motivi di lavoro e bambini o adolescenti in trattamento a lungo termine con acido acetilsalicilico.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il prefetto di Agrigento e Arpa: “Collaboriamo per garantire l’ordine delle discariche in Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Una riunione operativa con lo scopo di chiarire quali sono gli eventuali interventi da suggerire alla Regione per agevolare la rimozione dei pericoli per l’ambiente

BarSicilia

Bar Sicilia, Dipasquale (Pd): “Fronte compatto contro il governo Schifani” CLICCA PER IL VIDEO

Due volte sindaco di Ragusa e deputato regionale del Pd, all’Ars dal 2012, Nello Dipasquale, è ospite questa settimana a Bar Sicilia.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.