Condividi

Al “Falcone Borsellino” è record di passeggeri, superata quota 5 milioni

lunedì 5 Dicembre 2016

Sulle piste dell’aeroporto Falcone Borsellino è atterrato oggi a mezzogiorno il volo che ha permesso alla città di Palermo di superare i 5 milioni di turisti in arrivo. Un traffico in aumento da alcuni anni ma che nel corso dell’estate scorsa aveva già registrato picchi di 600 passeggeri al mese e superato anche un altro record, quello del turismo internazionale: poco meno di un milione all’anno fino al 2012 fino allo scorso ottobre quando è stata raggiunta e superata la soglia massima. E, sempre a ottobre, il totale di passeggeri in transito era più del totale dei passeggeri arrivati durante tutto l’anno scorso. “Se prima eravamo noi a cercare le compagnie aree per creare un flusso turistico adesso sono loro che cercano noi – commentano il presidente e l’amministratore delegato Gesap, Fabio Giambrone e Giuseppe Mistretta – Abbiamo oltre 70 collegamenti e le rotte più “fortunate” sono quelle che fanno spola da qui alla Germania, alla Francia e all’Inghilterra“.

A concorrere per il merito di questa crescita sono più variabili e il riconoscimento Unesco all’itinerario Arabo Normanno forse è una delle più forti, ma alla Gesap va riconosciuto un buon lavoro di comunicazione social che ha fatto luce su uno degli aspetti che più meritano di essere sottolineati: la fine dei cantieri. “Abbiamo portato a termine diversi cantieri, non ultimo quello della hall arrivi – continua Giambrone – e di aver comunicato i progressi fatti giornalmente e settimanalmente sui social, rendendo partecipe la città. La quota di traffico turistico in arrivo raggiungerà senza dubbio i 5 milioni e 300mila passeggeri entro la fine dell’anno”. Per festeggiare l’avvenimento saranno messe in atto diverse iniziative, ancora in fase di programmazione, aperte alla città e ai viaggiatori in transito.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Francesco Zavatteri: “Giovani fuorviati dal crack, crea una barriera insormontabile” CLICCA PER IL VIDEO

L’intervista de ilSicilia.it a Franco Zavatteri, padre di Giulio, giovane artista palermitano, ucciso da un’overdose di crack all’età di 19 anni il 15 settembre 2022. Il ricordo del figlio, l’impegno quotidiano per sensibilizzare sul tema delle droghe nelle scuole, l’importanza di strutture sul territorio come la “Casa di Giulio” e il centro di pronta accoglienza…

BarSicilia

Bar Sicilia, Di Sarcina e la rivoluzione dei porti del mare di Sicilia Orientale CLICCA PER IL VIDEO

Dal Prg del porto di Catania ai containers ad Augusta, passando per lo sviluppo di Pozzallo e l’ingresso di Siracusa nell’AP, il presidente Di Sarcina spiega obiettivi e progetti

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.