Condividi

Palermo, “a dicembre scade la manutenzione dei tram”: linee a rischio stop

giovedì 4 Aprile 2019
Eds infrastrutture, manutenzione tram palermo

“Da più di un anno chiediamo una clausola di salvaguardia per i lavoratori metalmeccanici che si occupano della manutenzione del tram di Palermo. Quest’anno scadrà il contratto di appalto“. A lanciare l’allarme, Angela Biondi e Francesco Foti della Fiom Palermo.

A occuparsi della manutenzione dei tram in città è la Eds Infrastrutture, la cui vertenza oggi preoccupa per la prosecuzione del servizio tranviario. Il contratto di manutenzione “Global Service” da 18 milioni di euro, infatti, è iniziato il 30 dicembre 2015 (giorno di avvio dell’esercizio del tram) e scadrà quest’anno, il 31 dicembre 2019. 

eds infrastrutture
Eds Infrastrutture in assemblea

Dal 1 gennaio 2020 in pratica c’è il rischio che il servizio si fermi.

Spetterà all’Amat e al Comune trovare in tempo una soluzione per garantire l’esercizio e la manutenzione di mezzi e linee. Le possibilità per l’azienda di via Roccazzo sono due: fare una nuova gara d’appalto o internalizzare il servizio.

Ma resta l’incognita sui fondi. Anche perché la vertenza Eds Infrastrutture va avanti da mesi e i lavoratori spesso hanno protestato per i ritardi nel pagamento degli stipendi. 

“Abbiamo rappresentato il bisogno di garantire i lavoratori che dal primo giorno gestiscono l’impianto delle linee, dei binari e del sistema semaforico e informatico del Tram. Sono lavoratori altamente specializzati e vanno tutelati nei cambi di appalto”, conclude la Fiom.

Nei prossimi giorni è previsto un incontro dei sindacati col nuovo assessore al Bilancio, Roberto D’Agostino.

 

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il prefetto di Agrigento e Arpa: “Collaboriamo per garantire l’ordine delle discariche in Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Una riunione operativa con lo scopo di chiarire quali sono gli eventuali interventi da suggerire alla Regione per agevolare la rimozione dei pericoli per l’ambiente

BarSicilia

Lombardo a Bar Sicilia: “Autonomia sfida da cogliere, con la Lega patto federativo” CLICCA PER IL VIDEO

Dall’autonomia differenziata ai precari equilibri tra partiti. Ospite della puntata di Bar Sicilia è l’ex presidente della Regione Raffaele Lombardo, fondatore e leader del Movimento per le autonomie

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.