Condividi

Al via la 21° edizione del “Concorso Nazionale di Fotografia Città di Castelbuono, premio giovani”

mercoledì 30 Giugno 2021

Finalmente torniamo a respirare! Abbiamo fame d’aria. Aria di bellezza, cultura, condivisione, comunicazione. Con questo spirito l’APS “Fotoriflettendo” riprende le sue attività con la 21° edizione il “Concorso Nazionale di Fotografia Città di Castelbuono, premio giovani”.

Ancora una volta Castelbuono si fa portavoce di bellezza attraverso l’arte della fotografia che si ripropone con il tema obbligato dedicato alla “finestra” come luogo di comunicazione con la luce e con il cielo, simbolo di attesa, di desiderio ma anche di fuga… La “finestra” come luogo di osservazione, naturale, scientifico, sociale, interiore…”punto di vista” da cui guardare la realtà, e insieme, rovesciando la prospettiva, spia di quello che accade negli interni. Il concorso fotografico, la cui tematica di punta per questa imminente edizione è appunto “La finestra: uno sguardo dentro e fuori” si accompagna al tema “Libero” e “Castelbuono oggi”, che in occasione dei 100 anni dall’acquisizione del Castello dei Ventimiglia e per legarsi al progetto “L’Asta del 2020” avrà come titolo: “Castelbuono: Castello dei Ventimiglia, bene comune dal 1929 al 2020”. Nello specifico i partecipanti dovranno evidenziare con la fotografia immagini, ricordi, eventi, legati al monumento emblema della città di Castelbuono.

L’evento, stabilmente inserito fra le manifestazioni estive di grande rilievo, è sostenuto dalla Presidenza e Assemblea della Regione Siciliana, dall’ Assessorato al Turismo Sport e Spettacolo e dall’Assessorato ai Beni Culturali e della Identità Siciliana della Regione Siciliana, Università degli Studi di Palermo, dall’Accademia di Belle Arti di Palermo, dal Comune, Museo Civico di Castelbuono.

Tutto ciò induce lo staff dell’Associazione di Promozione Sociale “Fotoriflettendo” con il suo presidente Vincenzo Cucco, responsabile del Settore Fotografia, ad essere pronto nella promozione della 21° edizione del Concorso Nazionale di Fotografia Città di Castelbuono. Il concorso sarà articolato in due Sezioni: bianco/nero e colore; nell’ambito di ciascuna sezione potranno essere sviluppate, come già detto, una tematica obbligata “La Finestra…“, un tema “libero“ ed una particolare tematica dedicata a “Castelbuono oggi” indifferentemente rappresentata in bianco/nero o colore Al Concorso possono partecipare tutti coloro che amano la fotografia, sia dilettanti che professionisti e sono liberi di partecipare a tutte le tematiche o solo ad alcune, tutti i dettagli in merito sono evidenziati nel “regolamento di partecipazione”.

L’Associazione oltre che alle prime tre opere classificate, per sezione e tematica premiate con targhe d’argento, coppe e/o denaro ed altro da definire, potrà assegnare altri premi alle opere che la Giuria, composta da professionisti di grande prestigio quali: Felice Cavallaro / giornalista Corriere della Sera, Sergio Troisi / storico dell’arte, Melo Minnella / maestro di fotografia, Franco Carlisi / fotografo e direttore della rivista scientifica Gente di Fotografia, Sebastiano Raimondo / fotografo, ricercatore Dinamia' Cet-lul di Lisbona e docente di Fotografia Accademia di Belle Arti di Palermo, Roberto Strano / photoreporter e presieduta dallo stesso Vincenzo Cucco, giudicherà meritevoli.

Le opere selezionate saranno esposte all’interno dello spazio “Centro Sud, dal 13 al 22 agosto p.v. La premiazione è prevista per sabato 21 agosto nella splendida cornice del “Chiostro di S. Francesco”, nel cui contesto la Compagnia Teatrale “Fiori di Carta” presenterà una pieces teatrale con la regia di Clelia Cucco. Il Concorso Nazionale di Fotografia Città di Castelbuono, con l’Associazione “Fotoriflettendo”, continua a sostenere l’Associazione “ A Cuore Aperto Onlus”, presidente prof. Giovanni Ruvolo (Direttore U.O.C. Policlinico Tor Vergata di Roma) per l’iniziativa “Un cuore per Ipogolo” (Tanzania). A tal proposito sarà opportuno attenzionare l’art. 16 del Regolamento di partecipazione al Concorso e l’articolo SOS Tanzania nel sito www.fotoriflettendo.com. I files dovranno essere inviati entro il giorno 04 luglio p.v.,tramite posta elettronica – https://wetrasfer.com – all’indirizzo mail: info@fotoriflettendo.com Il “Regolamento” e la “scheda” di partecipazione potrà essere visionato e scaricato direttamente dal sito www.fotoriflettendo.com e/o dalla https://www.facebook.com/fotoriflettendo/ info: dott. Vincenzo Cucco – cell. 3294516427 – info@fotoriflettendo.com

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Catania, truffa sui carburanti: 13 indagati e sequestro beni da 25 milioni CLICCA PER IL VIDEO

I sequestri sono stati eseguiti nelle province di Catania, Palermo, Enna, Catanzaro e Reggio Calabria. L’indagine, condotta dalle unità dei gruppi Tutela finanza pubblica del nucleo Pef della Guardia di finanza di Catania e Operativo regionale antifrode dell’Adm ha riguardato due distinti gruppi.

BarSicilia

Influenza, Covid e nuovi virus: a Bar Sicilia tutti i consigli dei professori Corrao e Vitale CLICCA PER IL VIDEO

Tra i professori inseriti nella World’s Top 2% Scientist, la graduatoria planetaria delle scienziate e degli scienziati con livello più elevato di produttività elaborata dalla Stanford University, ci sono anche Salvatore Corrao, Professore di Medicina Interna dell’Università di Palermo e Capo Dipartimento di Medicina Clinica dell’Arnas-Civico di Palermo e Francesco Vitale, Professore ordinario di Igiene…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.