Condividi

Alla scoperta dei borghi perduti. Viaggio tra le “gobbe” e i sapori di Ucria [FOTO-GALLERY]

martedì 29 Agosto 2017

Manca poco al prossimo appuntamento con “Le Terre dei Nebrodi”, le passeggiate nei borghi siciliani tra arte, cultura e antichi sapori.

Domenica 10 settembre 2017 alle ore 16.00, nel borgo rurale di Ucria (Messina), è previsto l’evento dal titolo: Ucria i suoi vicoli e le sue gobbe, un trekking urbano tra i suggestivi vicoli ucriesi, “alla ricerca delle gobbe” delle case. “La gobba” della casa, simpaticamente chiamata così da una nota scrittrice ucriese Angela Niosi, in un suo libro: “Ucria, il paese con le gobbe”.

Tra le tante iniziative della Rete delle “Terre dei Nebrodi” che ha stilato un calendario di passeggiate all’insegna del turismo relazionale e sostenibile nei paesi di cui ne fanno parte, Brolo, Ficarra, Gioiosa Marea, Piraino, Raccuja, Sant’Angelo di Brolo e Sinagra, e il 10 settembre tocca ad Ucria, piccolo centro montano nebroideo, abbarbicato sul ripido versante orientale del Monte Castello.

La via Bernardino divide in due il paese e costituisce, per il passante, un piacevole balcone-belvedere sulle circostanti montagne e verso la vallata. Questa volta, il percorso si svilupperà nella parte alta del centro storico, luogo molto suggestivo che permetterà di concedersi un pomeriggio alla scoperta del borgo medievale, nei suoi vicoli e nelle sue architetture rurali, nella sua arte, nella sua cultura e nei suoi sapori.

Infatti, il pomeriggio si concluderà, grazie alla sinergica collaborazione dell’Associazione Micologica Naturalistica P. Bernardino, con un momento di aggregazione finale con la degustazione di prodotti tipici in un punto panoramico del paese.

L’evento di promozione turistica del territorio è gratuito.

 

Programma

– Raduno: ore 16:00 ad Ucria presso la piazza P. Bernardino;

– Visita al Borgo rurale con racconti e storie del passato;

– Inizio trekking urbano, ore 17:00: tra i vicoli, alla ricerca delle gobbe delle case di Ucria;

– Degustazione di prodotti tipici locali.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Francesco Zavatteri: “Giovani fuorviati dal crack, crea una barriera insormontabile” CLICCA PER IL VIDEO

L’intervista de ilSicilia.it a Franco Zavatteri, padre di Giulio, giovane artista palermitano, ucciso da un’overdose di crack all’età di 19 anni il 15 settembre 2022. Il ricordo del figlio, l’impegno quotidiano per sensibilizzare sul tema delle droghe nelle scuole, l’importanza di strutture sul territorio come la “Casa di Giulio” e il centro di pronta accoglienza…

BarSicilia

Bar Sicilia, Razza pronto a correre per un seggio a Strasburgo: “L’Europa entra sempre più nella vita dei siciliani” CLICCA PER IL VIDEO

Prima di affrontare la campagna elettorale che separa i siciliani dal voto del prossimo 8 e 9 giugno, Razza fissa la sua marcia d’avvicinamento all’obiettivo delineando concetti e misurando il feedback con i propri elettori

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.