Condividi

Alta moda: Dolce e Gabbana scelgono Sciacca, città blindata

martedì 25 Giugno 2019
Dolce e Gabbana_ orizzontale

Sono già scattate a Sciacca (Agrigento) le misure di sicurezza e le ordinanze della polizia municipale per consentire alla casa di modaDolce e Gabbana di organizzare, nel centro storico della città, l’evento di “Alta moda, alta sartoria e alta gioielleria” (così è stato denominato) in programma la sera di sabato 6 luglio.

Una manifestazione blindata, dai contenuti top secret. Si sa solo che sarà un appuntamento esclusivo, con sfilate di moda, musica, enogastronomia e, tra gli ospiti, alcuni dei più importanti vip del jet set internazionale.

Tra questi, si vocifera la presenza di Ivanka Trump, la primogenita del presidente degli Stati Uniti Donald Trump, testimonial della griffe D&G.

Un evento che a Sciacca giunge 3 anni dopo il Google Camp. Anche in quella circostanza un privato si impossessò del centro storico, soprattutto della piazza Angelo Scandaliato, autentica terrazza sul mare Mediterraneo.

La polizia municipale ha disposto da oggi e fino al 6 luglio la deroga a tutti i divieti per consentire ai mezzi dell’organizzazione (compresi quelli di peso superiore a 3,5 tonnellate) ingresso e uscita nel centro storico di Sciacca.

 

LEGGI ANCHE:

Bufera su Dolce&Gabbana, lo spot del cannolo siciliano fa infuriare la Cina. Le scuse | VIDEO

Dolce&Gabbana celebra Palermo con un video

Alta moda, dal 6 al 10 luglio le sfilate di Dolce&Gabbana a Palermo

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il prefetto di Agrigento e Arpa: “Collaboriamo per garantire l’ordine delle discariche in Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Una riunione operativa con lo scopo di chiarire quali sono gli eventuali interventi da suggerire alla Regione per agevolare la rimozione dei pericoli per l’ambiente

BarSicilia

Bar Sicilia a Torre del Faro (ME): “Ecco il Ponte che verrà” CLICCA PER IL VIDEO

Maurizio Scaglione e Giuseppe Bianca con Bar Sicilia sono a Torre del Faro dove, insieme al presidente dell’ordine degli architetti Giuseppe Falzea e un altro tecnico messinese, l’ingegnere Peppe Palamara, illustrano tutto quello che verrà per quanto riguarda la parte tecnica e le premesse logistiche sui luoghi nella vicenda che riguarda il ponte sullo Stretto…

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.