Condividi

Antigone Sicilia visita il carcere Ucciardone di Palermo

sabato 14 Novembre 2020

Una delegazione di Antigone composta da Laura Lo Verde e Simona Di Dio, guidata dal presidente regionale Pino Apprendi si é  recata al carcere dell’Ucciardone di Palermo per capire quali sono stati gli effetti della pandemia Covid 19, sui detenuti e su tutto il personale che orbita al suo interno.

L’incontro si é  svolto con il nuovo Direttore dott.Fabio Prestopino, insediatosi lunedì scorso  e con la sua vice, dott.ssa Giovanna Re.

Il virus – afferma Apprendi – ha risparmiato i detenuti, ci è  stato riferito che non c’è  stato alcun contagio, mentre è  presente fra il personale della Polizia  Penitenziaria con una decina di casi,  dice Pino Apprendi, I detenuti sono sottoposti a tampone tutte le volte che hanno contatti con persone esterne al carcere, al ritorno da un permesso o al rientro dal tribunale.

Dopo il Lockdown stavano riprendendo le attività di volontariato, ma la risalita del numero dei contagi ha fermato quasi tutto, compreso la formazione, mentre i corsi scolastici sono andati regolarmente avanti. Sono ripresi i colloqui ,ma sono diminuiti quelli  in presenza, avendo gli stessi detenuti ritenuto pericoloso esporre se stessi  e i propri cari a contagio, per cui scelgono di comunicare via Wattshap. Il carcere non presenta caratteristiche  di sovraffollamento avendo 430 ospiti a fronte di una capienza di 543 persone.
Il Direttore ci ha assicurato che è  impegnato a fare riprendere immediatamente tutte le attività non appena sarà  consentito dalle disposizioni dei DPCM“.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, scuole, riscaldamenti e pulizia: dai minisindaci le segnalazioni alla II circoscrizione CLICCA PER IL VIDEO

Fotografare lo stato di salute delle scuole elementari della II circoscrizione di Palermo attraverso lo sguardo attento degli stessi alunni. E, allo stesso tempo, avvicinare i più piccoli alla politica, spiegando come funziona la macchina amministrativa.

BarSicilia

Assessore Messina: “Maggio 2023, siciliani alle urne. Province? Legge entro l’anno e voto nel 2024” CLICCA PER IL VIDEO

L’assessore regionale alle Autonomie Locali e alla Funzione Pubblica, Andrea Messina è l’ospite della puntata 226 di Bar Sicilia. Intervistato da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, Messina ha parlato di diversi argomenti tra cui le prossime amministrative siciliane, dei tempi necessari al ripristino delle ex Province, delle difficoltà in cui versano i Comuni e delle…

La Buona Salute

La Buona Salute 62° puntata: Tecnologia Sanitaria

La 62^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’evoluzione tecnologica in ambito sanitario. Enormi vantaggi e miglioramento della vita per un nutrito numero di pazienti siciliani

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.