Condividi

Ars: 35 milioni di refluenze se sarà accolta l’impugnativa della Consulta

martedì 16 Marzo 2021
ars

L’Assemblea Regionale Siciliana, presieduta dall’onorevole Gianfranco Miccichè, riprende l’esame della manovra finanziaria, dopo lo stallo di ieri dovuto alla circostanza per cui l’opposizione ha sollevato il problema dell’impugnativa da parte del Mef circa la “variazione di bilancio”.

Si tratta di 35 milioni di disavanzo per l’anno 2020.

L’assessore Armao ribadisce che si tratta di semplici profili informali, quindi per noi si può andare avanti. “Credo si stia girando attorno a questioni di diritto solo per fare polemica sterile”.

Secondo gli uffici del Parlamento siciliano, l’impugnativa da parte del CdM della legge di variazioni del bilancio 2020, poiché la legge è vigente “non ha refluenza sull’esame della legge di stabilità”, ma se la Corte Costituzionale dovesse accogliere l’impugnativa “si dovrà intervenire per le necessaria correzioni .In qualche maniera quindi ci sarebbe qualche refluenza”, ha detto il presidente dell’Ars, Gianfranco Miccichè.

Dopo aver preso atto della relazione egli uffici dell’Ars e letto l’impugnativa del CdM delle variazioni di bilancio 2020, il capogruppo del M5s, Giovanni Di Caro, ha chiesto al presidente dell’Ars, Gianfranco Micciché, il ritorno in commissione Bilancio della manovra finanziaria, su l’impatto dell’impugnativa sarebbe di 35 milioni di euro.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Decreto “svuota-carceri”, Rita Barbera: “La sicurezza nasce dal rispetto” CLICCA PER IL VIDEO

IlSicilia.it ha intervistato Rita Barbera, per anni direttrice di istituti penitenziari, in prima linea e “sul campo” in tema di amministrazione carceraria. Con lei abbiamo analizzato il decreto “Carcere sicuro”, recentemente approvato dal Governo nazionale.

BarSicilia

Bar Sicilia, estate tutta da vivere a Giardini Naxos: turismo, eventi, cultura, arte CLICCA PER IL VIDEO

Con gli assessori comunali di Giardini Naxos Fulvia Toscano e Ferdinando Croce scopriamo sorprese ed eventi di un’estate da boom di turisti

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.