Condividi

Regione, Ars bloccata sulla manovra. Lavorano solo le commissioni

lunedì 28 Gennaio 2019

Il termine del 31 gennaio, data indicata come scadenza per l’esercizio provvisorio, è alle porte. Nonostante la soddisfazione della giunta per l’approvazione dei documenti contabili con largo margine rispetto alla consuetudine degli anni scorsi, la manovra finanziaria ha subito diversi rallentamenti e fino ad adesso è rimasta al palo, con lavori bloccati a Sala d’Ercole.

Mentre non è dato sapere, al momento, quando sarà la prossima seduta dell’Ars. Sala d’Ercole ultimamente si è riunita con il contagocce e per motivi quasi esclusivamente istituzionali: le visite del Presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani e del presidente del senato Maria Elisabetta Casellati Alberti.

All’Ars, invece, il lavoro è fitto nelle commissioni. La settimana è ricca di convocazioni, sia per discutere i documenti contabili che per vicende di carattere strettamente legato alla competenza di ognuna.

Molta attesa è la riunione della commissione Bilancio, presieduta da Riccardo Savona, dove si discuteranno legge di stabilità e bilancio, i documenti contabili che, insieme al primo dei quattro collegati approvati dalla giunta, dovrebbero costituire la manovra.

In prima commissione, invece, la Affari istituzionali, si discuteranno le variazioni di bilancio approvate dalla giunta in seguito alla sentenza della Corte costituzionale che ha condannato la Regione al pagamento di 2,14 miliardi di euro per ripianare il disavanzo del 2017, così come, per la stessa ragione, si riunirà la commissione Ambiente e territorio.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il prefetto di Agrigento e Arpa: “Collaboriamo per garantire l’ordine delle discariche in Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Una riunione operativa con lo scopo di chiarire quali sono gli eventuali interventi da suggerire alla Regione per agevolare la rimozione dei pericoli per l’ambiente

BarSicilia

Bar Sicilia a Torre del Faro (ME): “Ecco il Ponte che verrà” CLICCA PER IL VIDEO

Maurizio Scaglione e Giuseppe Bianca con Bar Sicilia sono a Torre del Faro dove, insieme al presidente dell’ordine degli architetti Giuseppe Falzea e un altro tecnico messinese, l’ingegnere Peppe Palamara, illustrano tutto quello che verrà per quanto riguarda la parte tecnica e le premesse logistiche sui luoghi nella vicenda che riguarda il ponte sullo Stretto…

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.