Condividi
Prevenzione

Asp Messina: al via il 17 ottobre la campagna vaccinale antinfluenzale 2022/2023

giovedì 13 Ottobre 2022

Così come previsto dal decreto dell’assessorato alla salute della Regione, il 17 ottobre  prenderà il via la vaccinazione antinfluenzale.

Sarà raccomandata ed offerta attivamente e gratuitamente ai soggetti con età superiore o pari a 60 anni, ai soggetti a partire dai 6 mesi di età a rischio di complicanze o ricoveri correlati all’influenza, a soggetti con  malattie croniche dell’apparato respiratorio, cardio-circolatorio, ai diabetici, agli obesi, ai soggetti a malattie dismetaboliche,ai  soggetti con insufficienza renale o con  malattie  oncologiche o in trattamento chemioterapico, ai pazienti immuno-compromessi per motivi congeniti od acquisiti, con malassorbimento intestinale, soggetti con  programmazione  di importanti interventi chirurgici,  a persone  affette da malattie neuromuscolari, epatopatie croniche, etc…).

La vaccinazione è raccomandata inoltre per i soggetti addetti a servizi di primario interesse collettivo e categorie di lavoratori: medici, personale sanitario, parasanitario o di assistenza in strutture sanitarie, Forze di Polizia, Forze dell’Ordine, vigili del fuoco, personale scolastico e ad altre categorie socialmente utili che potrebbero avvantaggiarsi della vaccinazione. Vaccinazione utile anche per personale che per motivi di lavoro è a contatto con animali e che potrebbero costituire fonte di infezione da virus influenzali non umani (Allevatori, Veterinari, Macellatori..). o per i donatori di sangue.

Altresì, la vaccinazione antinfluenzale è consigliata  alle donne in qualunque trimestre di gravidanza durante la stagione epidemica e nel post-partum, ed ai contatti dei nuovi nati (STRATEGIA COCOON). E’anche fortemente raccomandata la somministrazione del vaccino contro Difterite-Tetano-Pertosse alle donne in gravidanza a partire dalla 27° settimana fino alla 36° di gestazione per prevenire le complicanze della pertosse nel neonato in quanto gli anticorpi prodotti dalla madre passano attraverso la placenta.

La vaccinazione potrà essere effettuata presso l’ambulatorio del proprio medico, qualora abbia aderito alla somministrazione del vaccino, o per i non deambulanti al proprio domicilio.

I vaccini potranno  inoltre essere somministrati presso gli ambulatori vaccinali di Messina e provincia. La vaccinazione antinfluenzale potrà essere somministrata infine  contemporaneamente alla vaccinazione anti Covid-19 o con un intervallo di almeno 14 giorni.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il popolo del Reddito di Cittadinanza in rivolta a Palermo: “Meloni, non siamo parassiti” CLICCA PER IL VIDEO

Numerosi percettori del reddito di cittadinanza si sono riuniti per protestare contro la riforma del governo Meloni

BarSicilia

Bar Sicilia, intervista esclusiva al Presidente dell’Ars Galvagno: “Cinque anni per cambiare la Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Il protagonista della puntata speciale numero 216 di Bar Sicilia è Gaetano Galvagno. Il neo presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana ci ha accolti a Palazzo dei Normanni e, intervistato dal direttore Marianna Grillo e dall’editore Maurizio Scaglione, ha molto parlato di politica, di obiettivi e impegni comuni per il futuro della Sicilia. Galvagno ha risposto anche…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.