Condividi

Augusta, black out elettrico per furto di rame: 3 gli arrestati

martedì 14 Settembre 2021

I carabinieri della Compagnia di Augusta e gli agenti del commissariato hanno arrestato in flagranza per furto di rame tre catanesi , ai quali è stata poi applicata la misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di residenza con obbligo di permanenza in casa nelle ore notturne.

L’indagine è scattata dopo la segnalazione della società Enel di un ammanco improvviso di energia elettrica a punta Cugno. Sul posto i militari hanno accertato che era stata tranciata parte della linea elettrica e portate vie alcune matasse di rame. Gli agenti delle volanti, a poca distanza dal luogo dove si trovavano i carabinieri, hanno sorpreso due uomini che armeggiavano lungo il bordo della strada e a qualche metro di distanza un furgone Iveco Daily con le portiere posteriori aperte e due persone all’interno.

Alla vista della polizia i primi due uomini sono fuggiti per le campagne; mentre gli altri due a bordo del furgone. Dopo un breve inseguimento per le strade il furgone si è fermato ed uno dei due uomini è fuggito. Gli agenti hanno fermato il passeggero, un 19enne originario di Paternò e recuperato 18 matasse in rame. A poche decine di metri di distanza, una pattuglia dei carabinieri ha intercettato due autovetture e fermato i due conducenti: all’interno trovate altre 23 matasse di rame. Recuperato, nel complesso, un quantitativo di mille kg circa di rame.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

“Sicilia ad Assisi”, l’evento che unisce la Regione e la Chiesa per offrire l’olio sulla tomba di San Francesco CLICCA PER IL VIDEO

La Sicilia è stata scelta per offrire l’olio che alimenta la lampada votiva che arde giorno e notte ad Assisi, sulla tomba di San Francesco, patrono d’Italia. Si è svolta proprio questa mattina a Palazzo d’Orléans, a Palermo, l’incontro con il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani e il sindaco di Palermo Roberto Lagalla.

BarSicilia

Bar Sicilia, Giovanni Arena Cavaliere del lavoro: una storia siciliana

Una storia siciliana. Di quelle importanti. Per la semplicità con cui partono e il traguardo che raggiungono, ma soprattutto per il modo in cui avvengono.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.