Condividi

Bufera sui social, Castelvetrano si ribella ai pregiudizi: “Non siamo tutti mafiosi” | VIDEO

martedì 5 Giugno 2018
Salvatore Caccamo, commissario str. Castelvetrano a Uno Mattina
Salvatore Caccamo, commissario str. Castelvetrano a Uno Mattina

CASTELVETRANO (TP) – Il prossimo 16 giugno, alle 18, un gruppo di associazioni terrà un corteo nella città del boss latitante Matteo Messina Denaro che ha come slogan “Io sono di Castelvetrano e non sono mafioso”. La decisione è stata assunta ieri sera, nel corso di un incontro che si è tenuto per iniziativa dell’associazione Codici e arriva nel giorno in cui un’altra operazione antimafia condotta dalla polizia cerca di stringere il cerchio attorno a Messina Denaro.

Oltre a rappresentati di Codici, alla riunione di ieri sera erano presenti esponenti del Tribunale per i diritti del malato, Confcommercio, Ora Basta, Pro Loco Selinunte, Corteo Santa Rita, Arcadia, Diritti del cittadino, Spa Music, Kiwanis club Selinunte, Rotary, Lions e Progetto Triscina.
L’incontro era stato indetto dopo le polemiche sorte, in particolare sui social, in seguito ad alcune affermazioni fatte alla trasmissione televisiva “Uno Mattina” nei giorni scorsi da Salvatore Caccamo, uno dei commissari alla guida di Castelvetrano (Comune sciolto per mafia da un anno) e dal procuratore nazionale antimafia Federico Cafiero de Raho.

QUI in basso il video:

Nella trasmissione di Rai1, infatti, dicevano che a Castelvetrano si registra una mentalità mafiosa a causa della inesistente collaborazione con la commissione. Da qui, si è scatenato un putiferio sui social network: in poche ore è diventato virale l’hashtag lanciato su Facebook, #sonocastelvetranesemanonsonomafioso.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il prefetto di Agrigento e Arpa: “Collaboriamo per garantire l’ordine delle discariche in Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Una riunione operativa con lo scopo di chiarire quali sono gli eventuali interventi da suggerire alla Regione per agevolare la rimozione dei pericoli per l’ambiente

BarSicilia

Bar Sicilia a Torre del Faro (ME): “Ecco il Ponte che verrà” CLICCA PER IL VIDEO

Maurizio Scaglione e Giuseppe Bianca con Bar Sicilia sono a Torre del Faro dove, insieme al presidente dell’ordine degli architetti Giuseppe Falzea e un altro tecnico messinese, l’ingegnere Peppe Palamara, illustrano tutto quello che verrà per quanto riguarda la parte tecnica e le premesse logistiche sui luoghi nella vicenda che riguarda il ponte sullo Stretto…

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.