Condividi

Caltanissetta, colpisce uomo con bottiglia: denunciato 30enne

sabato 14 Agosto 2021

Un nisseno di 30 anni è stato denunciato dalla Squadra Mobile per lesioni aggravate. L’uomo, mentre si trovava in un bar del centro storico di Caltanissetta in compagnia del figlio di 5 anni e altre persone, ha colpito alla testa un giovane originario del Gambia con una bottiglia di vetro.

La violenta aggressione al culmine di un diverbio scaturito per futili motivi. Sono seguiti attimi di panico. Mentre il giovane era ferito e dolorante, gli avventori sono fuggiti. Nessuno dei presenti, spiegano dalla Squadra Mobile, è intervenuto in soccorso del ragazzo e solo una chiamata è giunta al numero unico di emergenza per segnalare quanto accaduto. La Volante della Polizia ha soccorso il giovane che poco prima era stato colpito, chiamando un’ambulanza.

I presenti non hanno fornito informazioni ai poliziotti su quanto accaduto, nessuno aveva visto nulla e nessuno era in grado di riconoscere l’autore del reato, nonostante fosse un cliente abituale del bar. Le immagini dell’impianto di videosorveglianza cittadino hanno fornito lo strumento alla Squadra Mobile che ha curato le indagini per risalire all’autore individuato poco dopo. Il Questore di Caltanissetta, Emanuele Ricifari, ha dato mandato alla Divisione Anticrimine di spiccare nei confronti del denunciato un divieto di accesso ai luoghi pubblici ed esercizi commerciali del centro storico a tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica.

Il giovane è stato colpito dal Daspo urbano e non potrà neanche stazionare in centro storico per 2 anni.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

“Sicilia ad Assisi”, l’evento che unisce la Regione e la Chiesa per offrire l’olio sulla tomba di San Francesco CLICCA PER IL VIDEO

La Sicilia è stata scelta per offrire l’olio che alimenta la lampada votiva che arde giorno e notte ad Assisi, sulla tomba di San Francesco, patrono d’Italia. Si è svolta proprio questa mattina a Palazzo d’Orléans, a Palermo, l’incontro con il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani e il sindaco di Palermo Roberto Lagalla.

BarSicilia

Bar Sicilia, Giovanni Arena Cavaliere del lavoro: una storia siciliana

Una storia siciliana. Di quelle importanti. Per la semplicità con cui partono e il traguardo che raggiungono, ma soprattutto per il modo in cui avvengono.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.