Condividi
Il furto

Catania, tentano di rubare in un negozio di bigiotteria ma all’uscita trovano i Carabinieri: due arresti

venerdì 26 Aprile 2024

Due giovani donne avevano deciso di rifarsi il look a cominciare dagli accessori, senza però avere l’intenzione di pagare la merce. Con questa volontà le ragazze erano entrate in un multistore di via Gabriele d’Annunzio, a Catania, e avevano cominciato a provarsi anelli, orecchini e anche articoli per capelli.

Dopo avere scelto quanto di loro gradimento, le due si erano quindi appartate in un angolo del negozio per rimuovere i dispositivi antitaccheggio, nascondendo poi i gioielli nelle borse. Le due ladre, però, non si erano accorte che il sistema di videosorveglianza le stava riprendendo e che il responsabile dell’attività commerciale, accortosi del furto in atto, aveva già avvisato i Carabinieri.

Convinte di essere riuscite nel loro intento, le giovani donne hanno tentato di guadagnare l’uscita superando la barriera casse con nonchalance, ma di fronte a loro hanno trovato i militari dell’Arma. Ormai scoperte, le due straniere, di 26 e 33 anni, già gravate da svariati e analoghi precedenti di polizia, hanno tirato fuori dalle borse tre paia di orecchini, quattro anelli e un ferma coda, per un valore di diverse decine di euro. Le due complici sono state arrestate per tentato furto aggravato in concorso, mentre i bijoux ritrovati sono stati restituiti al responsabile del negozio.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, Settecannoli e riqualificazione della Costa Sud: tra speranze, progetti, degrado e impegno civico CLICCA PER IL VIDEO

Nuova tappa del viaggio de ilSicilia.it tra i quartieri di Palermo alla rubrica “La città chiama…”. Questa volta è il turno di Settecannoli, nella seconda circoscrizione, in cui ricade il lungomare della Costa Sud di Palermo. L’intervista a Sergio Oliva.

BarSicilia

Bar Sicilia, Cracolici: “La mafia ha scelto forme diverse per infiltrarsi nei territori”

Nel nome di Falcone, di Borsellino e dei simboli dell’Antimafia che hanno saputo essere esempio e testimonianza, Cracolici riassume l’attività svolta dal suo insediamento alla guida della commissione sino a oggi

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.