Condividi
La perquisizione

Catania, trovato con droga nell’armadio della sua camera da letto: arrestato quarantatreenne

domenica 12 Maggio 2024

Gli agenti della Squadra Volante della Questura di Catania, transitando per il viale Africa, hanno fermato e controllato un uomo, notato poco prima mentre discuteva animatamente con una donna, che si stava allontanando dal luogo.

L’uomo identificato, un 43enne pregiudicato catanese, già al momento del controllo si è mostrato piuttosto nervoso e, previa richiesta degli operatori, ha consegnato spontaneamente un involucro di plastica trasparente, contenente marijuana, per un peso di 6,34 grammi, custodita nel marsupio, alla quale ha aggiunto altri tre involucri di carta, contenenti cocaina, per un peso di 1,98 grammi.

In relazione ai precedenti a suo carico, i poliziotti hanno effettuato una perquisizione domiciliare che ha consentito di rinvenire, all’interno dell’armadio della camera da letto, una busta di plastica con all’interno ben 165 involucri di plastica trasparente contenenti marijuana, per un peso di 829,58 grammi, nonché 5 involucri contenenti cocaina, per un peso di 307 grammi e la somma di 500 euro in banconote di vario taglio, ritenuta provento dell’attività di spaccio.

Il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro dagli agenti, mentre il 43enne è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il Pubblico Ministero di turno ha disposto di sottoporre l’uomo alla misura degli arresti domiciliari presso la propria abitazione in attesa del giudizio direttissimo. Durante l’udienza il Giudice ha stabilito la misura cautelare della custodia in carcere presso un istituto di custodia.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
BarSicilia

Bar Sicilia, Elena Pagana: “Parco dell’Etna e riserve, ecco cosa stiamo facendo per l’ambiente” CLICCA PER IL VIDEO

Dalle politiche per la fruizione dei parchi alle attività dell’Arpa fino alla pianificazione, ospite di Bar Sicilia è l’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente Elena Pagana

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.