Condividi
Nel quartiere Librino

Catania, spaccio di crack e marijuana: arrestati due giovani pusher

lunedì 22 Maggio 2023

Nella serata del 18 maggio 2023, la Polizia di Stato ha tratto in arresto M.D. e S.C. poiché colti nella flagranza del reato di detenzione, ai fini di spaccio, di sostanze stupefacenti del tipo cocaina, crack e marijuana. Nel corso delle ordinarie e periodiche attività finalizzate a contenere e reprimere il fenomeno dell’illecita cessione di sostanze stupefacenti, personale della locale Squadra Mobile procedeva ad operare perquisizione locale all’interno di un immobile di Librino di cui i soggetti avevano la disponibilità.

L’operazione di Polizia scaturiva da attività di osservazione espletate dagli investigatori della Squadra Mobile che, nei giorni, avevano notato un anomalo movimento di persone che entravano ed uscivano dall’appartamento in maniera frenetica e continuata.

Al momento dell’accesso in casa, gli operatori sorprendevano i due giovani pusher mentre cedevano la sostanza stupefacente ad un acquirente occasionale. In particolare, uno dei due, era addetto al confezionamento e successiva consegna della droga richiesta; l’altro, invece, si occupava del ritiro del danaro.

La tempestiva azione di ricerca consentiva di rinvenire e sequestrare sostanza stupefacente del tipo cocaina, del tipo crack e del tipo marijuana, nonché materiale utile al confezionamento e partizione della droga in dosi e denaro contante, ritenuto provento della illecita attività.

In ragione della diversa tipologia di sostanza rinvenuta, della somma di danaro contante e del materiale utile al confezionamento, i due catanesi venivano tratti in arresto, successivamente convalidato dalla competente A.G.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Da donna Sarina c’è Nino Alibrandi (Cisl), il sindacalista operaio figlio di vittima di mafia: “Messina ha perso la memoria” CLICCA PER IL VIDEO

Il segretario generale della Cisl di Messina si racconta a donna Sarina. Nato in periferia, operaio metalmeccanico, il papà è stato ucciso della mafia

BarSicilia

Bar Sicilia, Raoul Russo zittisce il pettegolezzo: “Matrimonio solido tra FdI e Schifani” CLICCA PER IL VIDEO

Partito da Roma, arriva a Bar Sicilia Raoul Russo, intervistato da Maurizio Scaglione e Maria Calabrese. Il senatore palermitano, che siede tra le fila del partito di Giorgia Meloni, è stato nominato come componente della Commissione bicamerale Antimafia.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.