Condividi

Coronavirus a Catania: patto spontaneo fra il Comune e i commercianti della movida

venerdì 9 Ottobre 2020
movida

Un ‘patto spontaneo’ di collaborazione tra gli esercenti di via Gemmellaro e l’Assessorato alle attività produttive di Catania, guidato da Ludovico Balsamo.

Questo è il contenuto dell’accordo siglato per fare rispettare già da subito le normative anti coronavirus in uno dei luoghi più frequentati della movida etnea.

L’ACCORDO

In particolare gli esercenti di Catania, a proprie spese, si sono formalmente impegnati ad attuare misure per l’utilizzo della mascherina protettiva anche dalla clientela. Tutto ciò, in modo da prevenire assembramenti non rispettosi del distanziamento.

Per questo in via Gemmellaro nei giorni più frequentati (venerdì e sabato) verranno creati varchi transennati e presidiati per controllare il flusso dei cittadini. Inoltre, agli ingressi, verrà  sollecitato l’utilizzo della mascherina, che gli stessi commercianti forniranno ai clienti che ne fossero sprovvisti.

Inoltre, si provvederà alla misurazione generalizzata della temperatura corporea degli avventori e a fornire igienizzante per le mani, mettendo ai varchi gli appositi dispenser.

Un’azione di collaborazione preventiva tra commercianti e istituzioni – ha commentato l’assessore Balsamo – nell’interesse dei cittadini che darà certamente buoni risultati. Una modalità di condivisione delle responsabilità che speriamo di estendere progressivamente anche in altri ambiti. Riteniamo che solo in questo modo si possa ottenere quell’equilibrio necessario a garantire la salute dei cittadini, dei residenti e operare in sicurezza senza dover necessariamente ricorrere a misure repressive. Intanto, a nome dell’amministrazione comunale, mi sento di ringraziare questi esercenti che stanno dimostrando coraggio e lungimiranza“.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Cateno De Luca si racconta a Donna Sarina: “Sono andato nell’aldilà e sono tornato” CLICCA PER IL VIDEO

Ospite della prima puntata del format web de ilsicilia.it “Donna Sarina” è Cateno De Luca, ex sindaco di Messina e leader dell’opposizione

BarSicilia

A Bar Sicilia, Nuccia Albano: “Al fianco dei deboli. Rdc? Siciliani chiedono lavoro”

E’ Nuccia Albano, assessore regionale alla Famiglia, Politiche Sociale e Lavoro, l’ospite della puntata numero 224 di Bar Sicilia. Intervistata da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, l’esponente della Dc ha fatto il punto sulle iniziative del Governo a sostegno dei disabili, delle vittime di violenza ma anche sugli interventi a sostegno dell’occupazione

La Buona Salute

La Buona Salute 61° puntata: Cancer Center

La 61^ puntata de La Buona Salute è dedicata al Cancer Center presso l’ARNAS Garibaldi di Catania, con nuovi spazi e tecnologia all’avanguardia per migliorare le prestazioni per i pazienti oncologici

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.