Condividi

Coronavirus: due donne positive a Palermo, negativo il turista fuggito per evitare il tampone

venerdì 31 Luglio 2020
CORONAVIRUS, AMBULANZA,COVID19

Due nuovi casi di Coronavirus a Palermo. Oltre alla ragazza di 26 anni, che si è presentata spontaneamente al Cervello ieri giovedì 30 luglio, è risulta positiva anche una sua collega. La donna è stata individuata grazie al tracciamento dei contatti

Mentre la 26enne si trova in osservazione nel reparto di malattie infettive, la collega è stata posta in isolamento domiciliare dopo aver ricevuto l’esito positivo del tampone.

Risultato negativo al Covid 19 invece il turista statunitense che è fuggito ieri dall’albergo quando sono arrivati i sanitari dell’Asp. L’uomo si trovava in un albergo del centro di Palermo con la febbre che aveva superato 38 e come da protocollo sono arrivati i sanitari per eseguire il tampone. A quel punto il turista è fuggito, ma è stato rintracciato dai carabinieri non distante dal teatro Politeama. Il paziente è stato portato all’ospedale Ingrassia per eseguire il tampone come da prassi; l’esito, come confermano dall’azienda sanitaria, è stato negativo al Covid.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

“Sicilia ad Assisi”, l’evento che unisce la Regione e la Chiesa per offrire l’olio sulla tomba di San Francesco CLICCA PER IL VIDEO

La Sicilia è stata scelta per offrire l’olio che alimenta la lampada votiva che arde giorno e notte ad Assisi, sulla tomba di San Francesco, patrono d’Italia. Si è svolta proprio questa mattina a Palazzo d’Orléans, a Palermo, l’incontro con il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani e il sindaco di Palermo Roberto Lagalla.

BarSicilia

Bar Sicilia, Giovanni Arena Cavaliere del lavoro: una storia siciliana

Una storia siciliana. Di quelle importanti. Per la semplicità con cui partono e il traguardo che raggiungono, ma soprattutto per il modo in cui avvengono.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.