Condividi

Covid, il bollettino settimanale: positivi in crescita e decessi in diminuzione

lunedì 14 Marzo 2022
covid-19-coronavirus-test-tampone-

Nella settimana appena conclusa -scrivono dall’Ufficio Statistica del Comune – si è registrata un’inversione di tendenza del numero dei nuovi positivi, tornati a crescere dopo quattro settimane. Negli ospedali sono diminuiti i ricoveri ordinari, mentre sono aumentate le persone in terapia intensiva. Stabile il numero dei nuovi ingressi in terapia intensiva, in sensibile diminuzione il numero dei decessi segnalati.

In particolare:

1) Nella settimana appena conclusa i nuovi positivi in Sicilia sono 42.117, il 39,9% in più rispetto alla settimana precedente. E’ cresciuto anche il rapporto  fra tamponi positivi e tamponi effettuati, passato dal 16,0% al 18,9%.
2) il numero degli attuali positivi è aumentato del 2,9%, passando da 221.771 a 228.192, 6.421 in più rispetto alla settimana precedente.
3) Le persone in isolamento domiciliare sono 227.297, 6.475 in più rispetto alla settimana precedente.
4) I ricoverati sono 895, di cui 66 in terapia intensiva. Rispetto alla settimana precedente sono diminuiti di 54 unità (i ricoverati in terapia intensiva sono invece aumentati di 3 unità). Nella settimana appena conclusa si sono registrati 38 nuovi ingressi in terapia intensiva (il 2,7% in più rispetto ai 37 della settimana precedente).
5) il numero dei guariti (618.881) è cresciuto di 35.685 unità rispetto alla settimana precedente. La percentuale dei guariti sul totale positivi è pari al 72,2%  (71,6% domenica scorsa).
6) Il numero di persone decedute segnalato nella settimana è pari a 120 (68 in meno rispetto alla settimana precedente). Complessivamente le persone decedute sono 9737, e il tasso di letalità (deceduti/totale positivi) è pari all’1,1% (1,2% la settimana scorsa).
7) I ricoverati complessivamente rappresentano lo 0,4% degli attuali positivi (i ricoverati in terapia intensiva meno dello 0,1%).
8) Rispetto alla corrispondente settimana di un anno fa, i nuovi positivi sono passati da 4.419 a 42.117 (+853,1%), i ricoverati da 791 a 895 (+13,1%), i ricoverati in terapia intensiva da 100 a 66 (-34,0%), i nuovi ingressi in terapia intensiva da 41 a 38 (-7,3%), i decessi da 109 a 120 (+10,1%).

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Decreto “svuota-carceri”, Pino Apprendi: “L’urlo dei detenuti, che la pena sia umana” CLICCA PER IL VIDEO

Con Pino Apprendi, garante dei detenuti del Comune di Palermo abbiamo analizzato e valutato in base all’esperienza delle carceri palermitane il Dl 92/2024, approvato dal Consiglio dei Ministri il 3 luglio 2024 in risposta all’emergenza carceraria.

BarSicilia

Bar Sicilia, Lagalla: “La ‘Santuzza’ offre a Palermo la motivazione per dare di più” CLICCA PER IL VIDEO

Il primo cittadino di Palermo ricorda l’importanza del 400° festino e al di là della valenza storica, coglie ancora una volta di più l’occasione e l’opportunità per motivare i palermitani ad essere persone e cittadini migliori.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.