Condividi

Crocetta: “Nell’inchiesta di Messina c’è il protagonista di un affaire che avevo denunciato nel 2015”

martedì 6 Febbraio 2018

“Operazione verità: Quando il tempo è galantuomo: arrestato, per corruzione, Enzo Bigotti, insieme ad altri 14 eccellenti. Bigotti è lo stesso uomo che comprò col governo Cuffaro il patrimonio della Regione e coinvolto nell’affaire Consip”.

Lo scrive sulla sua pagina Facebook l‘ex presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta, a proposito dell’inchiesta congiunta della procura di Messina e Roma.

“Nel 2015 – spiega – denunciai alla procura della Repubblica di Palermo l’operazione maldestra che era stata fatta nei confronti della Regione.  In pratica, la Regione cedette il suo patrimonio immobiliare a metà del prezzo del suo valore di mercato e riaffittò tutti quegli immobili, valutandoli il doppio del prezzo per cui li aveva ceduti, determinando una perdita per le casse regionali di circa 500 milioni di euro”.

“In questi anni – prosegue Crocetta – i giullari dei potentati mi hanno letteralmente crocifisso, accusandomi di giustizialismo, per le denunce che ho fatto, denunce per i miliardi di Euro che una classe dirigente allegra ha rubato ai siciliani. Nel tempo sarà sempre più evidente la ragione perché Rosario Crocetta doveva essere assolutamente fatto fuori. Ma io sono qui ancora a denunciare tutto ciò che non va e a battermi per il riscatto della Sicilia!”

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il popolo del Reddito di Cittadinanza in rivolta a Palermo: “Meloni, non siamo parassiti” CLICCA PER IL VIDEO

Numerosi percettori del reddito di cittadinanza si sono riuniti per protestare contro la riforma del governo Meloni

BarSicilia

Bar Sicilia, intervista esclusiva al Presidente dell’Ars Galvagno: “Cinque anni per cambiare la Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Il protagonista della puntata speciale numero 216 di Bar Sicilia è Gaetano Galvagno. Il neo presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana ci ha accolti a Palazzo dei Normanni e, intervistato dal direttore Marianna Grillo e dall’editore Maurizio Scaglione, ha molto parlato di politica, di obiettivi e impegni comuni per il futuro della Sicilia. Galvagno ha risposto anche…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.