Condividi
La nomina

Cuffaro eletto segretario nazionale della Dc

domenica 7 Maggio 2023

Totò Cuffaro, commissario regionale della Dc in Sicilia, è stato eletto, all’unanimità, segretario politico nazionale della Democrazia cristiana. L’elezione è avvenuta oggi, al termine del XX Congresso Nazionale della Dc che ha preso il via ieri presso il centro congressi Sheraton de Medici, a Roma.

Lo annuncia un comunicato. Alla due giorni hanno partecipato oltre 400 delegati, provenienti da diverse regioni d’Italia. Presidente del partito è stato eletto Renato Grassi e vice segretario del partito, Giampiero Samorì. “Riprendendo ciò che disse Martin Luther King 60 anni fa, We Have a Dream. – ha detto Cuffaro – Abbiamo un sogno, bellissimo e difficile ma non utopico. Vogliamo un Paese dove noi, i nostri figli, i nostri nipoti possano vivere in un sistema politico democratico e popolare. Vogliamo un Paese dove si possa votare un partito di valori, libero, aperto, plurale, che garantisca diritti, giustizia, e libertà. Un partito, la Democrazia Cristiana, che sia protagonista nella politica e nella società”.

“Auguri a Totò Cuffaro per il ritorno sulla scena nazionale, ma la sua iniziativa usurpa un nome – quello della Dc – già presente e a buon diritto nella competizione politica. Domani daremo mandato ai legali di difendere i nostri diritti, sarà un tribunale a decidere chi ha ragione“. Lo scrive su Twitter Gianfranco Rotondi a proposito dell’odierna elezione di Cuffaro a segretario nazionale della Democrazia cristiana.

“Ringrazio l’onorevole Gianfranco Rotondi per gli auguri che mi ha rivolto tramite un tweet, ma la sua affermazione, con la quale mi accusa di aver usurpato un diritto, ovvero di aver utilizzato il nome della Democrazia Cristiana, la considero sconsiderata. Questa la risposta del neo segretario nazionale della Dc, Totò Cuffaro. “Ho soltanto dato voce, fino ad adesso, a chi ha capacità di rappresentanza, ai tanti siciliani che hanno votato finalmente una Dc presente nella scheda elettorale, cosa che fino ad adesso è accaduta solo in Sicilia“, aggiunge. “Credo che le contese politiche si debbano risolvere politicamente e, proprio da Rotondi, mai – osserva mi sarei aspettato che, per ridare fiato e valenza politica alla Dc, volesse utilizzare un tribunale. Credo e spero che voglia ragionare di politica piuttosto che andare in un tribunale”.

“Siamo entusiasti ed orgogliosi per l’elezione a segretario politico nazionale del nostro amico Totò Cuffaro, l’uomo giusto per rilanciare la Democrazia Cristiana in tutto il territorio nazionale. Un partito vivo e in forte crescita che saprà diventare centrale nella costruzione di una nuova fase politica che veda il centro e i moderati protagonisti del rilancio del paese” questo il commento dei consiglieri comunali di Palermo del gruppo DC Domenico Bonanno, Salvatore Imperiale e Viviana Raja e dell’Assessore Giuliano Forzinetti.

“Abbiamo portato al Congresso Nazionale l’esperienza del nostro gruppo consiliare, fatta di coraggio, impegno, radicamento, speranza e senso delle istituzioni. Da questo siamo partiti e lungo questa strada prosegue il nostro percorso a Palermo, in Sicilia e da oggi in tutta Italia” aggiunge il capogruppo della DC al comune di Palermo Domenico Bonanno. “Un ringraziamento sincero al segretario uscente Renato Grassi ed a tutta la dirigenza per il lavoro fin qui svolto, un in bocca al lupo al nuovo segretario Totò Cuffaro per il prestigioso incarico e un grazie di cuore per aver messo la sua esperienza e le sue qualità al servizio del partito e della nostra comunità”. “Da oggi -conclude Bonanno – inizieremo a scrivere una nuova pagina di storia e noi, come sempre, faremo la nostra parte.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Europee, la diretta in studio: analisi, ospiti e commenti CLICCA PER IL VIDEO

Dagli studi de ilSicilia.it le prime riflessioni sulle elezioni europee

BarSicilia

Bar Sicilia dal ‘Vittorio Morace’ di Liberty Lines, Cotella: “Ecco il primo ibrido al mondo”

I lettori de ilSicilia.it possono godersi in quest’anteprima le novità dell’imbarcazione chiamata a collegare i mari e i viaggiatori di Sicilia, in particolare tra Trapani e le Egadi

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.