Condividi
Il quadro

Dall’ortofrutta all’uva la siccità mette in ginocchio i raccolti in Sicilia: la fotografia di Coldiretti

lunedì 10 Giugno 2024

Semine a rischio al Nord e allarme ortofrutta al Sud. E’ la conseguenza del meteo che si riflette nei campi, in un’Italia che resta divisa in due tra maltempo e caldo, dopo un inizio 2024 caratterizzato da temperatura di 1,57 gradi superiore alla media storica. E’ la fotografia scattata dalla Coldiretti con nubifragi e allerte arancione e gialla al Nord e temperature record al Sud dove continua l’allarme siccità.

La nuova ondata di maltempo al Nord, con allerte in 7 regioni a partire dalla Lombardia, rischia di complicare una situazione già resa difficile dalle abbondanti precipitazioni delle scorse settimane. I terreni allagati rendono, infatti, impossibili le semine ma rallentano anche il processo di maturazione delle piante già messe a dimora con ritardi che nel Bresciano sono stimati in circa due mesi per il mais. Problemi anche per lo sfalcio del fieno necessario per l’alimentazione degli animali. Una stima completa dei danni sarà possibile dopo che i campi si saranno asciugati. Problema opposto per la Sicilia messa in ginocchio dalla siccità. Se le misure di sostegno ottenute dalla mobilitazione della Coldiretti daranno respiro ad aziende e allevamenti, la perdurante mancanza di pioggia e le carenze infrastrutturali della rete idrica minacciano ora la produzione ortofrutticola a partire dall’uva da tavola, dopo i danni già causati alla produzione delle arance. Una situazione meteo che, ricorda la Coldiretti, evidenzia una tropicalizzazione con l’aumento delle temperature accompagnato da una più elevata frequenza di manifestazioni violente.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

“Sicilia ad Assisi”, l’evento che unisce la Regione e la Chiesa per offrire l’olio sulla tomba di San Francesco CLICCA PER IL VIDEO

La Sicilia è stata scelta per offrire l’olio che alimenta la lampada votiva che arde giorno e notte ad Assisi, sulla tomba di San Francesco, patrono d’Italia. Si è svolta proprio questa mattina a Palazzo d’Orléans, a Palermo, l’incontro con il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani e il sindaco di Palermo Roberto Lagalla.

BarSicilia

Bar Sicilia, Giovanni Arena Cavaliere del lavoro: una storia siciliana

Una storia siciliana. Di quelle importanti. Per la semplicità con cui partono e il traguardo che raggiungono, ma soprattutto per il modo in cui avvengono.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.