Condividi

Ecco il bando periferie, interventi per 101 milioni [FOTOGALLERY]

giovedì 28 Dicembre 2017

È stata sottoscritta la Convenzione “Bando Periferie” tra la Presidenza del Consiglio dei Ministri e la Città Metropolitana di Palermo per l’attuazione del Progetto “Periferie Metropolitane al Centro: Sviluppo Sostenibile e Sicurezza”.

Il Progetto è composto da 59 interventi distribuiti sul Territorio Metropolitano e la sua dimensione economica ammonta a oltre 100 milioni di euro (€ 101.115.904,73). Il Progetto mira alla rigenerazione delle aeree urbane degradate attraverso il miglioramento della qualità del decoro urbano, la manutenzione, il riuso e la rifunzionalizzazione di aree pubbliche e strutture edilizie esistenti, con particolare attenzione all’accrescimento della sicurezza territoriale ed alla capacità di resilienza urbana, nonché al potenziamento delle prestazioni urbane, anche con riferimento all’adeguamento delle infrastrutture destinate ai servizi sociali e culturali, educativi e didattici.

“Questo progetto descrive eloquentemente la politica di intervento e riqualificazione delle periferie del territorio, elemento caratterizzante della Città Metropolitana di Palermo che interpreta le periferie come realtà fondamentali del continuum cittadino”, lo ha dichiarato il Sindaco della Città Metropolitana di Palermo Leoluca Orlando.

In allegato l’elenco degli interventi previsti:

 

Tra gli interventi in provincia:

Aliminusa – Arredo urbano, 755 mila euro (fine lavori 600 giorni); Bompietro – Mobilità urbana sostenibile e di miglioramento del decoro urbano, 1,3 milioni di euro (fine lavori 360 giorni); Caltavuturo – Riqualificazione di via Riscossa, 802 mila euro (fine lavori 515 giorni); Cefalù – Progetto di una tettoia per sede tenenza della Guardia di Finanza, 44 mila euro (fine lavori 200 giorni); Cefalù – Manutenzione e rifunzionalizzazione della Compagnia Carabinieri Cefalù, 170 mila euro (fine lavori 518 giorni); Lascari – Riqualificazione urbana del quartiere Santa Maria, interventi sulle reti viarie e realizzazione illuminazione pubblica, 902 mila euro (fine lavori 510 giorni); Petralia Sottana – Riqualificazione quartiere Pusterna, 1,48 milioni di euro (fine lavori 545 giorni); Termini Imerese – Caserma della Guardia di Finanza, realizzazione uffici e camerate da destinare al personale in ferma volontaria, 22,5 mila euro (fine lavori 397 giorni); Sosvima – Polo diffuso per la riqualificazione urbana delle periferie dei comuni delle Madonie, 2,8 milioni di euro (fine lavori 900 giorni).

Tra gli interventi a Palermo: Riqualificazione e trasformazione in complesso scolastico polivalente delle strutture dell’ ex sede delle Poste Italiane – Quartiere Brancaccio; Recupero di immobile da adibire a struttura di accoglienza notturna – Via Messina Marine; Ampliamento del sistema di videosorveglianza nell’area compresa tra i quartieri “San Lorenzo- Brancaccio ” di Palermo.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Europee, la diretta in studio: analisi, ospiti e commenti CLICCA PER IL VIDEO

Dagli studi de ilSicilia.it le prime riflessioni sulle elezioni europee

BarSicilia

Bar Sicilia dal ‘Vittorio Morace’ di Liberty Lines, Cotella: “Ecco il primo ibrido al mondo”

I lettori de ilSicilia.it possono godersi in quest’anteprima le novità dell’imbarcazione chiamata a collegare i mari e i viaggiatori di Sicilia, in particolare tra Trapani e le Egadi

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.