Condividi

Agrigento: Fabio Giallombardo presenta il suo ultimo libro “Cosa Vostra”

mercoledì 26 Luglio 2017

Dopo il grande successo ottenuto con il romanzo “La bicicletta volante”, Fabio Giallombardo torna nelle librerie con “Cosa Vostra” (Autodafè Edizioni), un’antologia pensata per le scuole, che ripercorre la lunga storia dei rapporti fra istituzioni italiane e mafia siciliana.

Il professore Enzo Alessi e lo scrittore Fabio Fabiano presenteranno “Cosa Vostra” il prossimo 28 luglio, alle ore 18, a San Leone (AG), presso il Centro balneare della Polizia di Stato. All’incontro, in cui sarà presente l’autore, interverranno Alessandra Andreozzi, vice presidente della fondazione “Giuseppe Fava” e Giuseppe Andreozzi, membro della famiglia Fava. Dalla demistificazione della retorica patriottica dell’impresa dei Mille di Garibaldi alla violenta soppressione dei Fasci siciliani, dal banditismo di Salvatore Giuliano all’assassinio di Mauro De Mauro, i grandi temi legati al rapporto tra Stato e mafia vengono letti a partire dalla poliedrica opera di Pippo Fava: romanzi e drammi, articoli di giornale e opere di saggistica. Accanto, le voci di intellettuali e scrittori, magistrati e giornalisti che hanno analizzato a fondo il fenomeno; e a tracciare il percorso, il filo narrativo e analitico tessuto dall’autore. Un viaggio che precede la nascita di Pippo Fava e prosegue dopo la sua morte, grazie alla profondità profetica delle sue parole; partendo dalle quali, Fabio Giallombardo arriva a raccontare gli eventi dell’ultimo scorcio del Novecento e a tracciare un identikit della mafia del terzo millennio fornendo le conoscenze necessarie per una piena comprensione degli eventi. Cosa Vostra, nelle intenzioni dell’autore, è un’opera che vuole strappare la maschera a una serie di falsi miti e grossolani equivoci che ancora aleggiano sulla storia della mafia, e lo vuol fare utilizzando l’acume e le profetiche parole di un martire che offrì la sua vita per amore della verità.
Fabio Giallombardo, nato a Padova nel 1973 da genitori siciliani, trascorre la sua giovinezza a Palermo, dove per 13 anni lavora come volontario coi bambini dei quartieri a rischio. Laureato in lettere, ha studiato a fondo il fenomeno mafioso sul piano storico, antropologico e nei suoi rapporti con le istituzioni. Dal 2000 a oggi ha lavorato nel mondo della scuola pubblica come insegnante, prima in Sicilia poi nelle Marche. Oggi vive a San Benedetto del Tronto, dove insegna lettere al liceo classico e dove svolge una serie di attività seminariali per docenti e per studenti sull’educazione alla legalità. Con Autodafé ha pubblicato il romanzo “La bicicletta volante”, una trasposizione letteraria degli anni delle stragi, col quale ha vinto il “premio Ninni Cassarà” 2015 ed è stato finalista del “premio Piersanti Mattarella” 2016.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Catania, truffa sui carburanti: 13 indagati e sequestro beni da 25 milioni CLICCA PER IL VIDEO

I sequestri sono stati eseguiti nelle province di Catania, Palermo, Enna, Catanzaro e Reggio Calabria. L’indagine, condotta dalle unità dei gruppi Tutela finanza pubblica del nucleo Pef della Guardia di finanza di Catania e Operativo regionale antifrode dell’Adm ha riguardato due distinti gruppi.

BarSicilia

Influenza, Covid e nuovi virus: a Bar Sicilia tutti i consigli dei professori Corrao e Vitale CLICCA PER IL VIDEO

Tra i professori inseriti nella World’s Top 2% Scientist, la graduatoria planetaria delle scienziate e degli scienziati con livello più elevato di produttività elaborata dalla Stanford University, ci sono anche Salvatore Corrao, Professore di Medicina Interna dell’Università di Palermo e Capo Dipartimento di Medicina Clinica dell’Arnas-Civico di Palermo e Francesco Vitale, Professore ordinario di Igiene…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.