Condividi

Facebook, “hackerati” 50 milioni di account. Il consiglio: cambiate password

venerdì 28 Settembre 2018
hacker

Cinquanta milioni di account “hackerati”. Facebook ha segnalato una violazione della sicurezza che ha colpito un numero molto alto di account.

Il gigante dei social network sta prendendo provvedimenti per rafforzare la sicurezza ma ha ammesso che non sa chi ci sia dietro l’attacco.

La violazione ha consentito agli aggressori di sfruttare una vulnerabilità nei “token” di accesso che consentono agli utenti di entrare e potenzialmente prendere in carico gli account.

In tutto, circa 90 milioni di utenti hanno avuto i loro token di accesso ripristinati e dovranno riconnettersi.

La vulnerabilità è stata annidata nella funzione “Visualizza come” che consente agli utenti di visualizzare il proprio profilo come un’altra persona.

Facebook ha dichiarato di aver disattivato temporaneamente questa funzione. “Dal momento che abbiamo appena iniziato le nostre indagini – hanno ammesso dagli uffici del social network – non è ancora stato determinato se questi account sono stati utilizzati in modo improprio o se sono state visualizzate informazioni. Inoltre, non sappiamo chi c’è dietro questi attacchi o dove sono basati”

Il consiglio che ci sentiamo di dare è, intanto, di cambiare la password di accesso.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il popolo del Reddito di Cittadinanza in rivolta a Palermo: “Meloni, non siamo parassiti” CLICCA PER IL VIDEO

Numerosi percettori del reddito di cittadinanza si sono riuniti per protestare contro la riforma del governo Meloni

BarSicilia

Bar Sicilia, intervista esclusiva al Presidente dell’Ars Galvagno: “Cinque anni per cambiare la Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Il protagonista della puntata speciale numero 216 di Bar Sicilia è Gaetano Galvagno. Il neo presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana ci ha accolti a Palazzo dei Normanni e, intervistato dal direttore Marianna Grillo e dall’editore Maurizio Scaglione, ha molto parlato di politica, di obiettivi e impegni comuni per il futuro della Sicilia. Galvagno ha risposto anche…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.