Condividi

Favignana, scattano le maxi-sanzioni per i noleggiatori abusivi di barche

mercoledì 19 Agosto 2020
carabinieri

Durante la settimana di ferragosto, i Carabinieri del Battello Pneumatico 405 dislocato a Favignana, in servizio alle Isole Egadi, hanno incentrato la maggior parte dei servizi svolti in attività finalizzate al controllo sull’uso commerciale (noleggio – locazione – diving center immersioni subacquee) effettuata dalle unità da diporto visto il massiccio afflusso di turisti giunto sulle nostre coste per le vacanze estive. Durante i serrati controlli messi in atto sono state riscontrate diverse irregolarità ed un utilizzo difforme delle norme che regolano predette attività in particolare quella del noleggio abusivo di imbarcazioni con e senza conducente, per questo sono state elevate nr.9 (nove) sanzioni amministrative per un totale di 19.908,00 euro e con sospensioni di nr.5 patenti da 1 a 3 mesi.

 

L’illecito prevede una sanzione amministrativa di 3.672,00 euro e una sanzione accessoria della sospensione della patente nautica da 1 a 3 mesi stabilita dall’Autorità Marittima. Nel caso in cui la violazione è reiterata nel biennio la patente viene revocata. Questo tipo di controlli in mare, effettuati dal battello 405 di Favignana e della Motovedetta 811 “Pignatelli” proseguiranno incessanti fino al termine della stagione estiva.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Relazione Antimafia regionale all’Ars, Cracolici: “L’obiettivo è far sentire il fiato sul collo a Cosa Nostra” CLICCA PER IL VIDEO

Il presidente della commissione Antimafia siciliana, Antonello Cracolici, ha presentato all’Ars la relazione sull’attività della commissione a un anno dal suo insediamento

BarSicilia

Bar Sicilia, Razza pronto a correre per un seggio a Strasburgo: “L’Europa entra sempre più nella vita dei siciliani” CLICCA PER IL VIDEO

Prima di affrontare la campagna elettorale che separa i siciliani dal voto del prossimo 8 e 9 giugno, Razza fissa la sua marcia d’avvicinamento all’obiettivo delineando concetti e misurando il feedback con i propri elettori

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.