Condividi
La cerimonia

Festa della Protezione civile regionale a Ficarra (ME): consegnati gli attestati ai nuovi volontari dell’antincendio boschivo

domenica 2 Giugno 2024

Si è svolta ieri a Ficarra (ME) la cerimonia di consegna degli attestati a 250 nuovi volontari Aib (Anti Incendio Boschivo), di fatto già operativi, evento promosso dalla Protezione Civile regionale siciliana sotto l’egida della Quater, ente di formazione che ha curato la preparazione dei nuovi volontari.

Il sindaco di Ficarra Basilio Ridolfo ha dato il benvenuto ai partecipanti, insieme all’amministratrice della Quater, Maristella Ridolfo, che ha dedicato un pensiero commosso ai tre giovani finanzieri del soccorso alpino recentemente scomparsi.

La manifestazione è proseguita con un dibattito al quale hanno partecipato, tra gli altri, Salvatore Cocina, direttore Generale della Protezione Civile, Filippo Cappotto, vice Presidente del Consiglio Nazionale dei Geologi, Felice Iracà, comandante provinciale dei Vigili del Fuoco di Messina, Giovanni Giaioppo, commissario superiore del corpo Forestale della Regione Siciliana, Carlo Cassaniti, Disaster manager, ed Enzo Piccione, Biologo naturalista.

Presenti alcuni deputati nazionali, mentre il presidente della Regione Renato Schifani e l’assessore al Turismo Elvira Amata hanno inviato un messaggio di saluto ai partecipanti.

Gli esperti hanno affrontato vari temi, dalla prevenzione degli incendi alla protezione della biodiversità, sottolineando l’importanza di una formazione continua e aggiornata per i volontari. Hanno inoltre evidenziato come la sostenibilità ambientale sia un elemento fondamentale per la protezione civile, poiché prevenire i disastri significa anche preservare l’ecosistema.

Maristella Ridolfo nel suo intervento introduttivo, ha sottolineato l’importanza della formazione per garantire un servizio sicuro, efficiente e professionale, ribadendo l’impegno della Protezione Civile per affrontare le emergenze della stagione estiva.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

“Sicilia ad Assisi”, l’evento che unisce la Regione e la Chiesa per offrire l’olio sulla tomba di San Francesco CLICCA PER IL VIDEO

La Sicilia è stata scelta per offrire l’olio che alimenta la lampada votiva che arde giorno e notte ad Assisi, sulla tomba di San Francesco, patrono d’Italia. Si è svolta proprio questa mattina a Palazzo d’Orléans, a Palermo, l’incontro con il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani e il sindaco di Palermo Roberto Lagalla.

BarSicilia

Bar Sicilia, Giovanni Arena Cavaliere del lavoro: una storia siciliana

Una storia siciliana. Di quelle importanti. Per la semplicità con cui partono e il traguardo che raggiungono, ma soprattutto per il modo in cui avvengono.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.