Condividi
Le dichiarazioni

Fondi Ue, Schifani riceve Fitto a Palermo: “Al lavoro per spendere tutte le risorse”

sabato 23 Settembre 2023
Il presidente della Regione Siciliana, Renato Schifani, ha ricevuto in visita ufficiale a Palazzo d’Orléans a Palermo il ministro per gli Affari europei, il Sud, le politiche di coesione e il Pnrr, Raffaele Fitto.
Al centro dell’incontro i temi della programmazione del Fondo di sviluppo e coesione Fsc 2014/20 e 2021/27, il Pnrr e la Zes unica per il Sud. Per l’occasione, è stata convocata una riunione straordinaria della giunta regionale alla quale ha partecipato anche il ministro. Al termine Schifani e Fitto hanno incontrato i giornalisti in Sala Alessi.

 

Con il ministro Fitto – ha detto Schifani – abbiamo avuto un incontro molto utile ed estremamente formativo per quanto riguarda la gestione dei fondi extraregionali per il recupero delle somme della programmazione 2014-2020 e per il buon utilizzo di quelle relative al 2021-2027. La presenza del ministro oggi qui – ha aggiunto il presidente – è elemento di garanzia e riferimento per la richiesta di consigli nell’interesse della Sicilia. Ci attendono quattro anni impegnativi. Le sensazioni sono quelle di una crescita da parte della Regione, forse migliore rispetto al passato. Inoltre, quest’anno contiamo di riuscire ad approvare la manovra entro l’anno solare“.
Raffaele Fitto

Nel suo intervento, Fitto ha illustrato la nuova strategia messa in campo dal governo nazionale per quanto riguarda la nuova programmazione del Fsc e la nuova Zes unica per tutto il Mezzogiorno. “Con la Regione – ha sottolineato – stiamo lavorando affinché queste risorse possano essere spese e, d’intesa con la Commissione europea, evitare rischi. L’idea è quella di correggere il tiro non per una regione ma per l’intero sistema. A livello generale l’obiettivo è non perdere nemmeno un euro“.

Andiamo avanti – ha dichiarato il ministro – su un disegno strategico e comune che colloca in Europa un’area fondamentale del Mediterraneo, il Sud come unica Zona economica speciale. Con il presidente Schifani e gli assessori abbiamo fatto il punto su alcune questioni: sulla fase di verifica, assestamento e modifica rispetto al Pnrr che impatta con le situazioni di carattere regionale e sull’utilizzo del Fondo di coesione precedente e futuro. È stata fatta un’analisi sulla programmazione 2014-2020, per giungere a una valutazione positiva dell’uso delle risorse e quindi mettere in campo una strategia efficace per non perdere neppure un euro”.
Fitto ha illustrato come nella nuova programmazione 2021/27, verrà rivisto il meccanismo di assegnazione delle risorse, con “un’inversione del metodo che preveda preventivamente un accordo sugli interventi e un cronoprogramma preciso, in una logica di corresponsabilizzazione tra governo centrale e regionale“.
Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Decreto “svuota-carceri”, Pino Apprendi: “L’urlo dei detenuti, che la pena sia umana” CLICCA PER IL VIDEO

Con Pino Apprendi, garante dei detenuti del Comune di Palermo abbiamo analizzato e valutato in base all’esperienza delle carceri palermitane il Dl 92/2024, approvato dal Consiglio dei Ministri il 3 luglio 2024 in risposta all’emergenza carceraria.

BarSicilia

Bar Sicilia, estate tutta da vivere a Giardini Naxos: turismo, eventi, cultura, arte CLICCA PER IL VIDEO

Con gli assessori comunali di Giardini Naxos Fulvia Toscano e Ferdinando Croce scopriamo sorprese ed eventi di un’estate da boom di turisti

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.