Condividi

Formazione: al via tre tirocini al Consiglio di giustizia amministrativa della Regione | VIDEO

mercoledì 30 Dicembre 2020

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Sono tre i tirocini di alta formazione che saranno attivati al Consiglio di Giustizia Amministrativa della Regione Siciliana nell’annualità 2020-2021 grazie a risorse del Fondo sociale europeo relative alla programmazione 2014-2020 del PO FSE Sicilia.

I fondi, pari ad un totale di 36 mila euro a valere sull’asse 3 – Istruzione e formazione, obiettivo specifico 10.5-, saranno erogati attraverso tre borse di studio assegnate dall’avviso 39/2020 promosso dall’Assessorato regionale Istruzione e formazione professionale. Le borse di studio saranno destinate a giovani laureati in giurisprudenza che saranno impegnati in un percorso di formazione teorico – pratica della durata di 18 mesi.

L’iniziativa si inserisce tra le azioni a supporto dell’efficienza e della qualità del sistema giudiziario siciliano promosse dalla Regione Siciliana nell’ambito dell’attuale programmazione. Il buon funzionamento del sistema giudiziario – in particolar modo quello civile – costituisce, infatti, un prerequisito fondamentale su cui lo Stato italiano e, di conseguenza la Regione Siciliana, basa le proprie politiche di crescita e stabilità sociale.

Le azioni del Fondo sociale europeo Sicilia hanno già avviato, in passato, una collaborazione con il CGA attraverso l’Avviso 152017. E proprio a seguito dell’esperienza positiva maturata in occasione del precedente Avviso, gli uffici regionali hanno deciso di riproporre l’iniziativa attraverso questo nuovo bando.

Roberto Lagalla, assessore regionale all’istruzione e formazione professionale plaude all’iniziativa e afferma che: “nell’ambito delle attività di collaborazione istituzionale previste dal Fondo sociale europeo ancora una volta si è provveduto ad attivare una convenzione con il Consiglio di giustizia amministrativo della Regione Siciliana per l’erogazione di alcune borse di studio destinate a laureati meritevoli che svolgeranno, grazie alle risorse messe a disposizione dal FSE, un periodo di tirocinio e di addestramento professionale all’interno del CGA. Si tratta di un’opportunità per i giovani, di un’occasione di arricchimento e di vivacità per lo stesso Consiglio: si tratta di una buona prassi che ancora una volta ci è consentito dall’uso del FSE”. 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il popolo del Reddito di Cittadinanza in rivolta a Palermo: “Meloni, non siamo parassiti” CLICCA PER IL VIDEO

Numerosi percettori del reddito di cittadinanza si sono riuniti per protestare contro la riforma del governo Meloni

BarSicilia

Bar Sicilia, intervista esclusiva al Presidente dell’Ars Galvagno: “Cinque anni per cambiare la Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Il protagonista della puntata speciale numero 216 di Bar Sicilia è Gaetano Galvagno. Il neo presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana ci ha accolti a Palazzo dei Normanni e, intervistato dal direttore Marianna Grillo e dall’editore Maurizio Scaglione, ha molto parlato di politica, di obiettivi e impegni comuni per il futuro della Sicilia. Galvagno ha risposto anche…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.