Condividi

Forze armate: concorso VFP1 in Aeronautica

mercoledì 23 Ottobre 2019

Nuovo concorso pubblico per diplomati nelle Forze Armate aperto alla partecipazione di personale civile per 800 posti in Aeronautica per personale VFP1.

Le domande di partecipazione al concorso in Aeronautica potranno essere presentate a partire dal 22 ottobre 2019 e fino alla scadenza fissata al 20 novembre 2019.

Possono partecipare al concorso pubblico per VFP1 in Aeronautica i cittadini italiani diplomati che hanno compiuto 18 anni e non hanno ancora compiuto i 25 anni.

Tra i requisiti richiesti, il pieno possesso dei diritti civili e politici e l’idoneità psico-fisica e attitudinale per l’impiego nelle Forze armate in qualità di volontario in servizio permanente.

Il reclutamento avverrà entro il 2020 con l’entrata in servizio scaglionata in due blocchi: il primo, di 400 VPF1 “ordinari” previsto per il mese di maggio 2020 e il secondo, che comprenderà i restanti 370 “ordinari” oltre i 30 “incursori”, previsto per il mese di settembre 2020.

Le domande di partecipazione  dovranno essere inoltrate attraverso l’apposito portale “concorsi on line” del sito concorsi.difesa.it., per l’accesso al quale bisognerà essere in possesso di credenziali rilasciate da un gestore di identità digitale nell’ambito del sistema pubblico di identità digitale (SPID).

I primi 3.700 nomi della graduatoria “ordinari” e i primi 1.500 della graduatoria “incursori” saranno convocati per lo svolgimento delle prove di efficienza fisica. I candidati ritenuti idonei saranno inseriti nelle graduatorie di merito definitive per ciascuno dei settori d’impiego che terrà conto dei risultati delle suddette prove.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

“Sicilia ad Assisi”, l’evento che unisce la Regione e la Chiesa per offrire l’olio sulla tomba di San Francesco CLICCA PER IL VIDEO

La Sicilia è stata scelta per offrire l’olio che alimenta la lampada votiva che arde giorno e notte ad Assisi, sulla tomba di San Francesco, patrono d’Italia. Si è svolta proprio questa mattina a Palazzo d’Orléans, a Palermo, l’incontro con il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani e il sindaco di Palermo Roberto Lagalla.

BarSicilia

Bar Sicilia, Caruso: “La coalizione gode di ottima salute, al lavoro per gestire le criticità dell’Isola” CLICCA PER IL VIDEO

Ospite della puntata di oggi è Marcello Caruso, segretario regionale di Forza Italia e componente della segreteria nazionale

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.