Condividi
il fatto

Frodi in agricoltura ai danni dell’Ue, sequestrati 167mila euro nel Siracusano

mercoledì 12 Ottobre 2022
Carabinieri Tutela Agroalimentare

Scoperta una truffa da parte di un Siracusano ai danni dell’Ue che ha portato al sequestro preventivo per 167 mila euro.

Il reato è stato commesso da un imprenditore agricolo del Siracusano per aver ottenuto in modo illecito contributi pubblici erogati da Agea (Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura). Lo fa sapere il Reparto Carabinieri Tutela Agroalimentare di Messina che ha eseguito un decreto emesso dall’Ufficio del Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Siracusa su richiesta della Procura Europea. Il provvedimento scaturisce dalle investigazioni svolte dal Reparto specializzato dell’Arma, storicamente impegnato a tutela degli interessi del consumatore e delle dinamiche economico-finanziarie del mercato agricolo. Un lavoro certosino che ha portato ad accertare la presentazione di domande uniche di pagamento ed istanze di partecipazione al Psr Programma di sviluppo rurale della Regione Sicilia, nelle quali l’imprenditore agricolo ha dichiarato appezzamenti di terreno di cui non aveva alcuna legittima disponibilità; il relativo contratto di acquisto stipulato con l’Ismea, infatti, era stato risolto a causa del mancato pagamento delle rate.

L’operazione testimonia il lavoro dei Carabinieri per la Tutela Agroalimentare impegnati su tutto il territorio nella lotta alle frodi in danno ai bilanci dello Stato e dell’Unione Europea e rappresenta l’esito dell’efficace azione di contrasto per consentire il recupero delle indebite somme percepite dall’indagato e a discapito dei numerosi imprenditori onesti.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, parla il Prefetto Cucinotta: “Tuteleremo fondi Pnrr da infiltrazioni mafiose. E’ un problema nostro” CLICCA PER IL VIDEO

Il Prefetto di Palermo Maria Teresa Cucinotta intervistata a margine dell’iniziativa “Giornata della Trasparenza”, organizzata dall’Autorità di Sistema portuale del Mare di Sicilia occidentale, ha fatto il punto sugli strumenti a disposizione della Giustizia per evitare il rischio di infiltrazioni mafiose sui fondi Pnrr e sulle grandi opere pubbliche

BarSicilia

A Bar Sicilia l’assessore regionale Scarpinato: “Ecco il nostro Turismo 4.0” CLICCA PER IL VIDEO

E’ Francesco Scarpinato, l’ospite della puntata numero 217 di Bar Sicilia. L’assessore regionale al Turismo, Sport e Spettacolo ha parlato del futuro della Sicilia e dei progetti legati al settore che è considerato il volano dell’economia dell’Isola. A intervistarlo, come sempre, il direttore Marianna Grillo e l’editore Maurizio Scaglione. Scarpinato raccoglie un’eredità importante lasciata dall’ex…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.