Condividi

Fuggì dopo aver sparato al titolare di un bar nel Ragusano, la Polizia lo incastra con un video

venerdì 24 Marzo 2017

Il 26 gennaio scorso, sparando un colpo di pistola in aria, ha fatto irruzione nel bar della stazione ferroviaria di Vittoria (Ragusa), si è fatto consegnare 3.000 euro dal titolare. Poi ha puntato l’arma contro la moglie della vittima che era alla cassa, alla presenza dei bambini della coppia e di clienti. L’esercente ha cercato di disarmarlo e lui gli ha esploso un secondo colpo di pistola, che ha fortunatamente mancato l’uomo; sono rimasti illesi anche i figli piccoli del proprietario e gli avventori.  Il bandito è fuggito su uno scooter guidato da un complice, mentre il titolare con la sua auto si è messo all’inseguimento dei banditi.

Questa è la scena da far west del video del sistema di sorveglianza che ha permesso alla Polizia di Stato di risalire all’identità del rapinatore, Luca Giuseppe Di Paola, di 23 anni, arrestato dalla squadra mobile di Ragusa e dal commissariato di Vittoria. Fondamentale la comparazione balistica della polizia Scientifica sui bossoli rinvenuti al bar e le cartucce contenute ancora nella pistola risultate perfettamente identiche. Ad accusare il giovane anche il video dell’azienda di famiglia: lo riprende mentre nasconde scooter e pistola, che accertamenti balistici hanno dimostrato essere quella che ha sparato nel bar.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Catania, truffa sui carburanti: 13 indagati e sequestro beni da 25 milioni CLICCA PER IL VIDEO

I sequestri sono stati eseguiti nelle province di Catania, Palermo, Enna, Catanzaro e Reggio Calabria. L’indagine, condotta dalle unità dei gruppi Tutela finanza pubblica del nucleo Pef della Guardia di finanza di Catania e Operativo regionale antifrode dell’Adm ha riguardato due distinti gruppi.

BarSicilia

Bar Sicilia, intervista esclusiva al Presidente dell’Ars Galvagno: “Cinque anni per cambiare la Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Il protagonista della puntata speciale numero 216 di Bar Sicilia è Gaetano Galvagno. Il neo presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana ci ha accolti a Palazzo dei Normanni e, intervistato dal direttore Marianna Grillo e dall’editore Maurizio Scaglione, ha molto parlato di politica, di obiettivi e impegni comuni per il futuro della Sicilia. Galvagno ha risposto anche…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.