Condividi

Garanzia Giovani riparte in Sicilia: “Nuova opportunità per i disoccupati”

giovedì 28 Gennaio 2021
Garanzia Giovani

Riparte in Sicilia il piano “Garanzia Giovani” con una dotazione di oltre 165 milioni di euro. La seconda fase del piano europeo Youth Guarantee include i disoccupati fino a 35 anni e nella nostra regione prevede procedure da remoto per attivare i tirocini.

Eleonora Lo CurtoA renderlo noto è Eleonora Lo Curto, capogruppo Udc all’Assemblea regionale siciliana, la quale aggiunge che «il programma è destinato ai giovani non impegnati in un’attività lavorativa, nè inseriti in un percorso scolastico o formativo (i cosiddetti “Neet – Not in Education, Employment or Training”)».

«Per aderire a “Garanzia Giovani” occorrerà registrarsi – spiega il capogruppo -, se non è già stato fatto precedentemente, sulla piattaforma Silav Sicilia. Successivamente gli utenti verranno contattati dalle agenzie per l’impiego che sottoporranno un Patto per l’assunzione proponendo anche un elenco delle ditte che hanno aderito, dove i ragazzi potranno svolgere l’attività con una retribuzione di circa 450 euro mensili che verrà erogata direttamente dall’Inps».

«I tirocini hanno una durata di sei mesi – prosegue Eleonora Lo Curto –. Il nuovo programma di Garanzia Giovani si articola in tre diverse azioni: formazione in competenze professionali, attivazione di tirocini, formazione per la creazione d’impresa. Questa nuova opportunità potrà certamente avere un forte e ulteriore impulso grazie alle disponibilità del Recovery Fund per incrementare il tasso di occupazione in Sicilia».

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, Settecannoli e riqualificazione della Costa Sud: tra speranze, progetti, degrado e impegno civico CLICCA PER IL VIDEO

Nuova tappa del viaggio de ilSicilia.it tra i quartieri di Palermo alla rubrica “La città chiama…”. Questa volta è il turno di Settecannoli, nella seconda circoscrizione, in cui ricade il lungomare della Costa Sud di Palermo. L’intervista a Sergio Oliva.

BarSicilia

Bar Sicilia, Cracolici: “La mafia ha scelto forme diverse per infiltrarsi nei territori”

Nel nome di Falcone, di Borsellino e dei simboli dell’Antimafia che hanno saputo essere esempio e testimonianza, Cracolici riassume l’attività svolta dal suo insediamento alla guida della commissione sino a oggi

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.