Condividi

Google cerca personale: assunzioni e stage in Italia

mercoledì 12 Agosto 2020
Il colosso del web Google seleziona personale per assunzioni in Italia. Si cercano in particolare figure junior, principalmente laureati, oppure figure senior che abbiano già maturato esperienze. Ma non mancano le opportunità anche per i giovani senza esperienza che vengono inseriti in azienda tramite i tirocini.

POSIZIONI APERTE

Assunzioni in Lombardia, presso la sede di Milano. Ma ci sono anche opportunità nel Lazio a Roma. Ai candidati viene chiesta la conoscenza dell’inglese e competenze informatiche specifiche per il ruolo scelto.

Ecco le figure ricercate:

  • Enterprise Account Executive – Milano;
  • Account Executive, Waze (English, Italian) – Milano;
  • Cross-Google Partner Manager, Telecoms, Partnerships Solutions – Milano;
  • Technical Account Manager, Professional Services, Google Cloud – Milano;
  • Sales Engineer, Smart Analytics, Google Cloud – Milano;
  • Technical Specialist, Measurement (English, Spanish) – Milano;
  • Sales Engineer, SAP Solutions, Google Cloud – Milano;
  • Cloud Data Engineer, Professional Services, Google Cloud – Milano;
  • Cloud Infrastructure Engineer, Google Professional Services – Milano;
  • Partner Sales Coach, Google Cloud – Roma;
  • Sales Engineer, Infrastructure Modernization, Telco, Google Cloud – Roma;
  • ApigeeSales Engineer – Milano;
  • Sales Engineer, Infrastructure Modernization, Google Cloud – Milano e Roma;
  • Partner Sales Engineer, Google Cloud – Milano e Roma;
  • Cloud Consultant, Professional Services, Google Cloud (English, Italian) – Roma;
  • Cloud Consultant, Professional Services, Google Cloud (English, Italian) – Milano.

TIROCINI PER GLI STUDENTI

Google cerca anche giovani da inserire in un programma di stage internazionale (Business Internship), che si svolge presso vari Paesi, anche in Italia.

I percorsi di formazione e lavoro hanno una durata variabile, da un minimo di 10 settimane ad un massimo di 6 mesi, a seconda della posizione. Google inoltre offre a studenti e laureati appositi programmi di inserimento e stage, oltre a borse di studio. Si va da programmi estivi per gli studenti pre universitari a residenze per laureati che desiderano sviluppare la loro esperienza, a vari finanziamenti e premi.

SETTORI

Generalmente, le assunzioni in Google riguardano le seguenti aree:
– Google Cloud;
– Engineering & Technology;
– Sales, Service & Support;
– Marketing & Communications;
– Design;
– Business Strategy;
– Finance;
– Legal;
– People;
– Facilities.

COME PARTECIPARE

C’è un’apposita sezione web dedicata al recruiting. Occorre registrarsi sulla piattaforma e inserire il curriculum vitae nel database. La registrazione è gratuita e, una volta effettuata, permette di essere utilizzata anche per inviare altre candidature, in vista di prossime selezioni di personale.

Gli interessati possono visitare la pagina dedicata alle posizioni aperte del Gruppo, Google “Lavora con noi”.

Per visionare le offerte di lavoro attive in Italia è sufficiente selezionare Italy nell’elenco dei paesi.

Le selezioni Google sono articolate in varie fasi. Generalmente comprendono la valutazione della candidatura inviata e i colloqui, che possono svolgersi telefonicamente, in videoconferenza o in presenza. Le interviste a distanza possono durare da 30 a 60 minuti, mentre, in media, quelle on site vanno dai 30 ai 45 minuti.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il prefetto di Agrigento e Arpa: “Collaboriamo per garantire l’ordine delle discariche in Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Una riunione operativa con lo scopo di chiarire quali sono gli eventuali interventi da suggerire alla Regione per agevolare la rimozione dei pericoli per l’ambiente

BarSicilia

Lombardo a Bar Sicilia: “Autonomia sfida da cogliere, con la Lega patto federativo” CLICCA PER IL VIDEO

Dall’autonomia differenziata ai precari equilibri tra partiti. Ospite della puntata di Bar Sicilia è l’ex presidente della Regione Raffaele Lombardo, fondatore e leader del Movimento per le autonomie

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.