Condividi

Grani antichi siciliani: il Russello Ibleo entra nel Registro nazionale

martedì 8 Ottobre 2019
grano-duro-siciliano

Su proposta dell’Assessorato regionale per l’Agricoltura, passa a 28 il numero delle varietà di grani antichi siciliani iscritti al Registro Nazionale delle Varietà da Conservazione del MIPAAF (Ministero delle Politiche Agricole). A darne notizia è l’Assessore Bandiera: “Anche la Ruscia, sinonimo Russello Ibleo, da oggi potrà fregiarsi del prestigioso riconoscimento ministeriale. Ciò consentirà agli agricoltori che hanno fatto richiesta, di certificare e commercializzare le sementi prodotte, garantendone la qualità”.

Edy Bandiera
Edy Bandiera

Anche per la filiera cerealicola la Sicilia risulta impegnata in prima fila nel percorso di tutela e salvaguardia delle varietà locali da conservazione, ottemperando a quanto definito dagli specifici regolamenti comunitari volti a contrastare l’erosione genetica e la tutela della biodiversità in agricoltura.

“L’iscrizione di queste varietà al Registro Nazionale è la riprova dell’ impegno concreto del Governo Musumeci sul fronte della filiera cerealicola, comprovato dal numero delle varietà iscritte e dagli agricoltori che supportano tale percorso – afferma Bandiera – Basti pensare che soltanto nel 2016 l’intera filiera era stata definita a rischio dalla “Road Map per il consolidamento di una filiera siciliana dei grani autoctoni da conservazione”. Uno specifico documento tecnico pubblicato dal Consorzio di Ricerca Ballatore e dal CREA di Palermo, che evidenziava come qualche anno fa era diffusa la presenza sul mercato di lotti di grani antichi non puri e privi di alcuna certificazione”. A breve – conclude Bandiera – riceveremo i decreti per gli agricoltori che ne hanno fatto richiesta per un totale di 100 ettari da destinare alla produzione di semente».

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
BarSicilia

Assessore Messina: “Maggio 2023, siciliani alle urne. Province? Legge entro l’anno e voto nel 2024” CLICCA PER IL VIDEO

L’assessore regionale alle Autonomie Locali e alla Funzione Pubblica, Andrea Messina è l’ospite della puntata 226 di Bar Sicilia. Intervistato da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, Messina ha parlato di diversi argomenti tra cui le prossime amministrative siciliane, dei tempi necessari al ripristino delle ex Province, delle difficoltà in cui versano i Comuni e delle…

La Buona Salute

La Buona Salute 62° puntata: Tecnologia Sanitaria

La 62^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’evoluzione tecnologica in ambito sanitario. Enormi vantaggi e miglioramento della vita per un nutrito numero di pazienti siciliani

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.