Condividi

Incendi: fiamme in area industriale di Termini Imerese, lambite case

venerdì 30 Giugno 2017
calatafimi segesta

Un incendio è divampato tra Buonfornello e l’agglomerato industriale di Termini Imerese. A causa del rogo, la strada statale 113 “Settentrionale Sicula” è stata provvisoriamente chiusa dal chilometro 205 al chilometro 206. Sul posto sono intervenute le squadre dell’Anas per la gestione della viabilità, provvisoriamente deviata sull’autostrada A19 “Palermo-Catania”.

Le fiamme, partite da alcune sterpaglie nella zona del museo Himera, si sono sviluppate via monte verso est raggiungendo Caccamo. Sul posto sono impegnate cinque squadre dei vigili del fuoco: tre a Buonfornello e due a Caccamo, dove il rogo sta minacciando due case in contrada Gangi.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Ragusa, pista di atletica da 1,5 miliardi di lire nel degrado: mai utilizzata CLICCA PER IL VIDEO

L’ennesima cattedrale nel deserto. Ce l’avete segnalata voi, attraverso il numero WhatsApp 378.083 5993. È la pista di atletica di contrada da Montecalvo, a Vittoria, in provincia di Ragusa.

BarSicilia

Bar Sicilia, intervista esclusiva al Presidente dell’Ars Galvagno: “Cinque anni per cambiare la Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Il protagonista della puntata speciale numero 216 di Bar Sicilia è Gaetano Galvagno. Il neo presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana ci ha accolti a Palazzo dei Normanni e, intervistato dal direttore Marianna Grillo e dall’editore Maurizio Scaglione, ha molto parlato di politica, di obiettivi e impegni comuni per il futuro della Sicilia. Galvagno ha risposto anche…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.