Condividi
La dichiarazione

Incendio aeroporto Catania, Santanchè a Rosano: “Tuteliamo viaggiatori e operatori del settore turistico” CLICCA PER IL DOCUMENTO

giovedì 17 Agosto 2023

Un fondo di 15 milioni di euro, a tutela di viaggiatori e operatori del settore turistico, nonché comunicati, veicolati anche all’estero, sulla fruibilità di tutte le bellezze della Sicilia. Eccole, in sintesi, le rassicurazioni che il ministro del Turismo, Daniela Santanchè, tramite una lettera, ha fornito al presidente di Noi albergatori Siracusa, in seguito all’incendio all’aeroporto di Catania.

Nel periodo di maggiore criticità dei voli da e per Catania, infatti, Rosano si era rivolto al ministro del Turismo, elencandole le tante difficoltà registrate e chiedendole un impegno concreto a tutela di viaggiatori e operatori turistici ma anche di rilanciare, attraverso una mirata campagna stampa a livello internazionale, l’immagine della Sicilia, fortemente compromessa da incendi, mancanza di elettricità e acqua, nonché da infrastrutture stradali, autostradali e ferroviarie da terzo mondo.

Era subito seguita un’interlocuzione telefonica, tra Santanchè e Rosano, durante cui il ministro del Turismo aveva ribadito la personale vicinanza – e quella del suo Ministero – ai siciliani e agli operatori del settore. Quindi la lettera in cui il ministro Santanchè scrive al presidente di Noi albergatori Siracusa, Rosano: “Ho il piacere di informarla che con l’ultimo Consiglio dei Ministri il Governo ha dato corso, mediante decretazione d’urgenza, all’istituzione di un fondo di quindici milioni di euro presso il Ministero del turismo a tutela dei viaggiatori e degli operatori del settore turistico e ricettivo che hanno subito danni economici a causa degli eventi eccezionali che, nel periodo tra il 17 luglio il 7 agosto 2023, hanno colpito anche il territorio siciliano”.

Nei prossimi giorni saranno definiti i costi ammessi a rimborso, le procedure di erogazione, le modalità di assegnazione e i criteri di determinazione del rimborso e ogni altro aspetto tecnico connesso all’utilizzo delle risorse del Fondo. Mi preme inoltre informarla che, appena superata l’emergenza, sono stati diramati comunicati stampa ad hoc, veicolati anche all’estero per il tramite di Enit, volti a fornire piene rassicurazioni circa la fruibilità di tutte le bellezze che una terra unica come La Sicilia può offrire. Per quanto riguarda gli ulteriori elementi di doglianza da lei evidenziati nella nota, tengo a precisare che ognuno dei Ministri, per quanto di propria competenza, ha una interlocuzione continua con la Giunta regionale“, conclude.

 

In allegato qui in basso la lettera che il ministro Santanchè scrive al presidente di Noi albergatori Siracusa.

CLICCA QUI PER LEGGERE IL DOCUMENTO

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

“Sicilia ad Assisi”, l’evento che unisce la Regione e la Chiesa per offrire l’olio sulla tomba di San Francesco CLICCA PER IL VIDEO

La Sicilia è stata scelta per offrire l’olio che alimenta la lampada votiva che arde giorno e notte ad Assisi, sulla tomba di San Francesco, patrono d’Italia. Si è svolta proprio questa mattina a Palazzo d’Orléans, a Palermo, l’incontro con il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani e il sindaco di Palermo Roberto Lagalla.

BarSicilia

Bar Sicilia, Giovanni Arena Cavaliere del lavoro: una storia siciliana

Una storia siciliana. Di quelle importanti. Per la semplicità con cui partono e il traguardo che raggiungono, ma soprattutto per il modo in cui avvengono.

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.