Condividi

Incidente mortale nella notte a Mazara del Vallo, vittima un ciclista

sabato 19 Agosto 2017
Giulia Mazzola bambina morta incidente

Nella tarda serata di ieri un ciclista è morto, investito da un’auto in contrada Affacciata, a Mazara del Vallo, su un cavalcavia.

La vittima è Fernando Laurini, mazarese di 41 anni; secondo i rilievi della polizia municipale è stato l’automobilista, C. A., di 31 anni, originario di Gela ma residente a Mazara del Vallo, a tamponare, in discesa, sul cavalcavia, con la Peugeot 206 di cui era alla guida, il ciclista che Giulia Mazzola bambina morta incidentenell’impatto è stato rimbalzato sul parabrezza della vettura sulla quale è stato trasportato per un paio di metri.

Laurini è poi finito a terra.

Per lui non c’è stato nulla da fare. L’automobilista, che avrebbe chiamato i soccorsi, è stato trovato sul posto e accompagnato in ospedale dai vigili urbani per essere sottoposto agli esami per verificare se era sotto l’effetto di alcool o droghe.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il prefetto di Agrigento e Arpa: “Collaboriamo per garantire l’ordine delle discariche in Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Una riunione operativa con lo scopo di chiarire quali sono gli eventuali interventi da suggerire alla Regione per agevolare la rimozione dei pericoli per l’ambiente

BarSicilia

Lombardo a Bar Sicilia: “Autonomia sfida da cogliere, con la Lega patto federativo” CLICCA PER IL VIDEO

Dall’autonomia differenziata ai precari equilibri tra partiti. Ospite della puntata di Bar Sicilia è l’ex presidente della Regione Raffaele Lombardo, fondatore e leader del Movimento per le autonomie

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.