Condividi

Ippica, ad Ambelia nel salto ad ostacoli trionfa Russello su Federer

lunedì 29 Giugno 2020
FOTO ARCHIVO

Con la vittoria di Nicolò Russello in sella a Federer nel “Gran Premio 140” si è conclusa la prima tappa del Circuito Classico indetta dal Ministero delle Politiche Agricole (Mipaf) nella Tenuta di Ambelia, nel Catanese, dell’Istituto per l’Incremento Ippico per la Sicilia. Nel corso della manifestazione sono stati valutati i cavalli giovani di Sicilia e Calabria di 4,5,6, e 7 anni per stabilire chi potrà partecipare ai Campionati Italiani. Nei tre giorni di gara hanno partecipato oltre 270 cavalli che si sono dati battaglia.

Le classifiche delle categorie cavalli giovani: 4 anni elite 1 Nicolò Russello su Zanzhara; 5 anni sport 1 Rita Cervellone su Malika Girl; 5 anni elite 1 Marcello Ortisi su Magical Night; 6 anni sport 1 Sara Guarino su Lord di Sabuci; 7 anni elite 1 Ernesto Vacirca su Kaijin; 7 anni brevetti Martina Gervasi su Cascatina della Caccia; 7 anni 1° grado Dario Nasisi su Falstaf. Un grande apprezzamento da parte dei giudici del Ministero sia per la qualità degli equidi in gara, molti dei quali nati negli allevamenti siciliani, che per la bellezza e la funzionalità dell’impianto equestre regionale, recentemente ristrutturato dopo decenni di abbandono ed oblìo. La manifestazione è stato il primo grande evento sportivo , a livello nazionale, che si è svolto in Sicilia dopo l’emergenza Covid-19. Prossimi appuntamenti del circuito Mipaf: dal 17 al 19 luglio, a Segesta – Buseto Palizzolo, nel Trapanese; infine, dal 28 al 30 agosto, ultima tappa, ad Augusta, in provincia di Siracusa, per definire coloro i quali accederanno alle selezioni per le finali mondiali.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il prefetto di Agrigento e Arpa: “Collaboriamo per garantire l’ordine delle discariche in Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Una riunione operativa con lo scopo di chiarire quali sono gli eventuali interventi da suggerire alla Regione per agevolare la rimozione dei pericoli per l’ambiente

BarSicilia

Bar Sicilia a Torre del Faro (ME): “Ecco il Ponte che verrà” CLICCA PER IL VIDEO

Maurizio Scaglione e Giuseppe Bianca con Bar Sicilia sono a Torre del Faro dove, insieme al presidente dell’ordine degli architetti Giuseppe Falzea e un altro tecnico messinese, l’ingegnere Peppe Palamara, illustrano tutto quello che verrà per quanto riguarda la parte tecnica e le premesse logistiche sui luoghi nella vicenda che riguarda il ponte sullo Stretto…

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.