Condividi

La voce di Camilleri per sostenere lo Spallanzani | VIDEO

giovedì 9 Aprile 2020

Guarda il video in alto

Coronavirus, cultura e solidarietà si incontrano nell’iniziativa messa in campo dalla Casa Editrice Sellerio che, sul suo sito, mette a disposizione un racconto scritto e letto dallo stesso Andrea Camilleri.

Prima di accedere al formato digitale, gratuito, è richiesto un contributo libero con le indicazioni per effettuare un versamento diretto a sostegno del lavoro dell’Ospedale Spallanzani di Roma.

Da giovedì 9 aprile, infatti, sul sito dell’editore siciliano è possibile scaricare gratuitamente l’audioracconto ‘I Duellanti‘, dalla raccolta ‘La Regina di Pomerania e altre storie di Vigàta‘, letto dalla voce dello stesso scrittore di Porto Empedocle.

Nel 2012, per la pubblicazione della raccolta Camilleri e l’editore Sellerio decisero che quel libro poteva svilupparsi anche in un’App; e ‘La Regina di Pomeraniadivenne la prima applicazione di Andrea Camilleri che, con la sua inconfondibile voce, lesse tutti i racconti della raccolta insieme ad altri contenuti extra disponibili in audio.

Negli anni, la presenza dello scrittore è stata sempre un importante punto di riferimento, morale e intellettuale. E in questo tempo tra i più difficili che l’Italia sta vivendo la sua mancanza è un vuoto ancora più grande.

L’editore Sellerio e la famiglia Camilleri hanno quindi deciso di donare la lettura di uno dei suoi racconti più brillanti per poter permettere di ascoltare e ritrovare la sua inconfondibile e unica voce.

Introdotto da un video, riscoperto con commozione, l’audioracconto sarà disponibile in formato digitale sul sito della casa editrice.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Relazione Antimafia regionale all’Ars, Cracolici: “L’obiettivo è far sentire il fiato sul collo a Cosa Nostra” CLICCA PER IL VIDEO

Il presidente della commissione Antimafia siciliana, Antonello Cracolici, ha presentato all’Ars la relazione sull’attività della commissione a un anno dal suo insediamento

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.