Condividi

Lavoro: Emirates cerca nuovo personale di bordo. Le selezioni a Palermo

giovedì 5 Luglio 2018
Emirates

Emirates, la compagnia aerea più grande del mondo, cerca canditati italiani da inserire nel proprio multiculturale team di bordo. Nelle prossime settimane, la compagnia aerea, con base a Dubai, terrà cinque Open days nelle seguenti città italiane:

  • Napoli, sabato 7 luglio 2018, ore 8:00, all’Hotel Palazzo Caracciolo –MGallery by Sofitel Hotel in Via Carbonara n°112, (NA, 80139).
  • Palermo, martedì 10 luglio 2018, ore 8:00, al Grand Hotel et des Palmes in Via Roma n°191 (PA, 00187).
  • Roma, venerdì 12 luglio 2018, ore 8:00, al Marriott Grand Hotel Flora in Via Vittorio Veneto n°191 (RM, 00187)
  • Venezia, domenica 12 agosto 2018, ore 8:00
  • Bari, mercoledì 15 agosto 2018, ore 8:00

La compagnia sta cercando candidati appassionati, spigliati e service oriented, al fine di garantire ai clienti la pluripremiata esperienza di bordo di Emirates.

I candidati, che desiderano intraprendere una nuova carriera di volo, possono presentarsi con un curriculum vitae (CV) aggiornato in lingua inglese e una foto recente. Per partecipare all’open day, non è richiesta alcuna una registrazione online. Per ulteriori informazioni sulle sedi e i requisiti del processo di selezione, incluso il dress code per il colloquio e video tutorial, visitate quiEmirates, dress code

I candidati devono essere pronti a trascorrere l’intera giornata nella sede indicata. Coloro che saranno selezionati verranno informati sui tempi per assessments e colloqui futuri.

Emirates attualmente vola verso 159 destinazioni, in sei continenti, operando con una moderna flotta di 269 aeromobili wide-body.

Al personale di bordo è offerto un pacchetto d’occupazione che include numerosi benefits come: reddito esente da imposte, alloggio gratuito a Dubai, trasporto da/per l’aeroporto, copertura medica e dentistica e sconti esclusivi su acquisti e attività per il tempo libero a Dubai.

La compagnia aerea, inoltre, concede al personale di bordo numerosi benefits, per sé, per la propria famiglia e amici. Nello specifico, il crescente network globale di Emirates offre numerose opportunità di viaggio in sei continenti. Per maggiori dettagli, visitate la sezione Q&A.

Emirates vola in Italia ormai da 26 anni e al momento, offre 49 voli settimanali tra Dubai e quattro città italiane, tra cui Milano, Roma, Venezia e Bologna.

 


Emirates

Emirates opera con orgoglio nel mercato italiano da oltre 25 anni, offrendo 49 voli settimanali tra Dubai e quattro città in Italia – Milano, Roma, Venezia e Bologna. Volando con Emirates, i passeggeri possono raggiungere oltre 150 destinazioni nel network globale della compagnia. A ottobre 2013, Emirates ha lanciato il volo diretto giornaliero da Milano a New York. Emirates è stata la prima compagnia aerea, e ad oggi l’unica, a volare con l’iconico A380 in Italia, operando negli aeroporti di Roma e Milano. Oltre ai servizi di volo, dal 2010 Emirates è fiero di essere sponsor dell’AC Milan, con un contratto di rinnovo di 5 anni firmato nel 2014. I passeggeri Emirates hanno a disposizione fino a 3,500 canali di intrattenimento e film, inclusi italiani, grazie a ice, il pluripremiato sistema di intrattenimento a bordo di Emirates. I clienti potranno anche godere della rinomata ospitalità del personale di bordo e della cabina di pilotaggio multiculturali della compagnia, di cui oltre 1,000 membri del personale italiani e 164 piloti italiani.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Il prefetto di Agrigento e Arpa: “Collaboriamo per garantire l’ordine delle discariche in Sicilia” CLICCA PER IL VIDEO

Una riunione operativa con lo scopo di chiarire quali sono gli eventuali interventi da suggerire alla Regione per agevolare la rimozione dei pericoli per l’ambiente

BarSicilia

Bar Sicilia a Torre del Faro (ME): “Ecco il Ponte che verrà” CLICCA PER IL VIDEO

Maurizio Scaglione e Giuseppe Bianca con Bar Sicilia sono a Torre del Faro dove, insieme al presidente dell’ordine degli architetti Giuseppe Falzea e un altro tecnico messinese, l’ingegnere Peppe Palamara, illustrano tutto quello che verrà per quanto riguarda la parte tecnica e le premesse logistiche sui luoghi nella vicenda che riguarda il ponte sullo Stretto…

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.