Condividi
Dal 2023

Liberty Lines: batterie olandesi “green” per 9 nuove navi

sabato 26 Novembre 2022

Navi sempre più “green” per Liberty Lines. Tra il 2023 ed il 2026 le nove nuove navi della compagnia della famiglia Morace saranno dotate di batterie olandesi “Green Orca 1050” grazie ad un contratto quadro firmato da Est-Floattech con Rolls-Royce Power Systems.

Le navi gemelle di identico design saranno costruite presso il cantiere navale spagnolo Armon tra aprile 2023 e aprile 2024. Le navi dovrebbero salpare tra il 2023 e il 2026 per le operazioni di traghetto tra la Sicilia e la Croazia, e navigheranno da e per le isole italiane minori.

“Il primo ordine della nuova partnership è di circa 33 moduli di batterie ai polimeri di litio della serie “Green Orca 1050″ come parte di 9 traghetti veloci ibridi dell’operatore italiano Liberty Lines dotati di pacchi di propulsione ibridi mtu forniti da Rolls-Royce Power Systems. Ciascuno dei moduli ha una capacità di 10,5 kWh, per un totale di 3.118,5 kWh per 9 navi”.

I sistemi a batteria sono utilizzati per velocità di crociera fino a 8 nodi. Nel funzionamento completamente elettrico, ad esempio quando si entra e si esce dal porto, si ancora e si manovra, questo non solo non produce emissioni e protegge l’ambiente, ma consente anche un maggiore comfort a bordo grazie al minimo rumore generato”.

Rolls-Royce Power Systems e Est-Floattech stanno ponendo pietre miliari sulla strada verso spedizioni a impatto climatico zero con i motori diesel marini Mtu approvati Serie 2000 e Serie 4000, rispettivamente le batterie Green Orca 1050 approvate e certificate Dnv” ha affermato Walter van der Pennen, Chief Commercial Officer di Est -Tecnologia galleggiante.

Rolls-Royce Power Systems è stata convinta dalla capacità tecnica, dall’alta qualità e dall’affidabilità del nostro sistema di batterie” ha riferito il Sales Manager Germany Marc Mühlenbeck. “Inoltre, il nostro team tecnico e commerciale ha dimostrato di potersi muovere rapidamente e di essere in grado di rispondere rapidamente a tutte le richieste tecniche”.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, scuole, riscaldamenti e pulizia: dai minisindaci le segnalazioni alla II circoscrizione CLICCA PER IL VIDEO

Fotografare lo stato di salute delle scuole elementari della II circoscrizione di Palermo attraverso lo sguardo attento degli stessi alunni. E, allo stesso tempo, avvicinare i più piccoli alla politica, spiegando come funziona la macchina amministrativa.

BarSicilia

Bar Sicilia, Pagana e le sfide del suo assessorato. “Chiarezza su CTS, parchi, balneari e Arpa. FdI? In atto confronto costruttivo” CLICCA PER IL VIDEO

Elena Pagana, assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, è l’ospite della puntata numero 225 di Bar Sicilia. Intervistata da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, Pagana ha parlato della Cts, del futuro dei Parchi siciliani, di Arpa, balneari e, in quanto dirigente di Fratelli d’Italia, ha fatto il punto sullo stato di salute del partito guidato…

La Buona Salute

La Buona Salute 62° puntata: Tecnologia Sanitaria

La 62^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’evoluzione tecnologica in ambito sanitario. Enormi vantaggi e miglioramento della vita per un nutrito numero di pazienti siciliani

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.