Condividi

Liberty Lines, da lunedì 10 aprile i nuovi orari per Ustica

domenica 9 Aprile 2017
aliscafo
“Abbiamo ricevuto dagli uffici regionali il nuovo programma per i collegamenti tra Palermo ed Ustica. Siamo già in grado di rendere operativo questo timing e venire così incontro alle esigenze della comunità dell’isola. L’assetto degli orari proposto risulta compatibile con le attività di bordo e non comporta quindi, alcun costo del personale aggiuntivo per la compagnia”.
E’ la nota di Liberty Lines per comunicare l’avvio dei nuovi orari di collegamento marittimo veloce tra Palermo ed Ustica che saranno in vigore a partire dal prossimo lunedì, 10 aprile. La nuova tabella è stata inviata ieri pomeriggio dagli uffici della Regione ed è basata sulle richieste formulate dall’amministrazione comunale di Ustica. La compagnia di navigazione ha preso atto delle variazioni indicate e ha recepito la proposta poiché il cronoprogramma indicato non incide sui costi aziendali. I nuovi orari dei collegamenti tra Ustica e Palermo possono essere consultati sul sito internet della compagnia:www.libertylines.it
 
Per i collegamenti ex Siremar, resta ancora da limare qualche dettaglio. Infatti, le indicazioni dell’amministrazione regionale prevedono la partenza dell’aliscafo dal porto di Palermo alle ore 8,20 del mattina. Questo timing è incompatibile con le procedure di rifornimento carburante. “Nulla di grave, poiché basterà ritardare di venti minuti la partenza”, spiegano da Liberty Lines.
 
Sin qui, il programma degli orari previsti per la primavera, l’estate e i primi mesi di autunno. Liberty Lines ricorda che a partire dal 1° novembre la convenzione regionale non prevede alcun collegamento marittimo veloce tra Palermo e Ustica, mentre il servizio di continuità territoriale garantito dallo Stato avrà in programma una sola corsa giornaliera.
Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, scuole, riscaldamenti e pulizia: dai minisindaci le segnalazioni alla II circoscrizione CLICCA PER IL VIDEO

Fotografare lo stato di salute delle scuole elementari della II circoscrizione di Palermo attraverso lo sguardo attento degli stessi alunni. E, allo stesso tempo, avvicinare i più piccoli alla politica, spiegando come funziona la macchina amministrativa.

BarSicilia

Bar Sicilia, Pagana e le sfide del suo assessorato. “Chiarezza su CTS, parchi, balneari e Arpa. FdI? In atto confronto costruttivo” CLICCA PER IL VIDEO

Elena Pagana, assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, è l’ospite della puntata numero 225 di Bar Sicilia. Intervistata da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, Pagana ha parlato della Cts, del futuro dei Parchi siciliani, di Arpa, balneari e, in quanto dirigente di Fratelli d’Italia, ha fatto il punto sullo stato di salute del partito guidato…

La Buona Salute

La Buona Salute 62° puntata: Tecnologia Sanitaria

La 62^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’evoluzione tecnologica in ambito sanitario. Enormi vantaggi e miglioramento della vita per un nutrito numero di pazienti siciliani

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.