Condividi

Libri: al Massimo di Palermo il nuovo saggio di Ninni Barresi

venerdì 16 Novembre 2018
ninni-barresi-libro-presentazione

Presentazione del nuovo libro di Ninni Barresi, “L’iniziazione nei Versi d’oro di Pitagora e nel commento di Ierocle”.

L’appuntamento è fissato per Sabato 17 novembre 2018 alle ore 11,00, presso il Bistrò del Teatro Massimo, in Piazza Giuseppe Verdi a Palermo. Oltre all’autore, saranno presenti tra i relatori anche Enzo Iovino, Direttore del Premio Letterario Grotte della Gurfa (Alia), e Maurizio Scaglione, Direttore Editoriale de IlSicilia.it.

ninni barresi copertina libroIl saggio tratta dei Versi d’Oro di Pitagora, tradotti ex novo, e del Commento di Ierocle agli stessi, che notevolmente ne amplia il significato. Nell’occuparsene, l’autore riporta alcune notazioni dei maggiori esoteristi che di essi hanno scritto e introduce delle considerazioni relative a forme iniziatiche tuttora in essere. In particolare farà principalmente riferimento alla Libera Muratoria perché, se di iniziazione si parla, non si può fare a meno di confrontarsi con essa, dato che conserva tuttora nei suoi Rituali il deposito della Tradizione.

Nel corso della trattazione Barresi espressamente nota come, contrariamente a quanto qualche commentatore ha invece in passato asserito, i Versi non siano solo un elenco di precetti che qualsiasi uomo dotato di buon senso, di onestà intellettuale, di specchiata moralità può condividere e mettere in pratica. Ben altro che questo è il fine dell’esoterismo e dell’iniziazione che da esso può conseguire; e man mano che ci si addentrerà nella lettura il loro vero valore risulterà ben evidente.

BIOGRAFIA

Giuseppe Barresi è nato in Sicilia nel 1947. Bancario in pensione, coltiva interessi esoterici e da qualche anno si è dedicato, sotto lo pseudonimo di ni.bar, alla scrittura. Per i tipi della Tipheret Editore (Gruppo Editoriale Bonanno) ha pubblicato: Dai Faraoni ai Costruttori: un viaggio esoterico all’interno delle caste (2010), Dalle Cattedrali al Tempio: nascita e simboli delle Libera Muratoria (2010), Il Nero e il Bianco: un realistico thriller esoterico (2010), All’ombra della Loggia: l’utopia di Fontechiara all’Oriente di Roccarasa (2011), Introduzione alla Libera Muratoria: istruzioni per l’uso (2014). Sia in versione cartacea che in e-book, ha pubblicato: Il Castello di Tura: viaggio nell’animo e ritorno (2013), Le nuove storie di Giufà: ovvero Giufà e il grande imbroglio (2013), Racconti allo specchio e altre storie (2013). Ha in passato collaborato con la rivista Ricerche del CRES (Centro di Ricerche Economiche e Scientifiche), con il periodico di cultura siciliana Agorà, con la Rivista di studi esoterici, storici e filosofici Kosmos 315 e collabora attualmente con Rassegna trimestrale di Studi Tradizionali Ouroboros.

 

Autore: Ni.Bar

Editore: BastogiLibri

La traduzione dal greco dei “Versi d’Oro” è di Agata Nicotra pp. 112, Roma

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Cateno De Luca si racconta a Donna Sarina: “Sono andato nell’aldilà e sono tornato” CLICCA PER IL VIDEO

Ospite della prima puntata del format web de ilsicilia.it “Donna Sarina” è Cateno De Luca, ex sindaco di Messina e leader dell’opposizione

BarSicilia

A Bar Sicilia, Nuccia Albano: “Al fianco dei deboli. Rdc? Siciliani chiedono lavoro”

E’ Nuccia Albano, assessore regionale alla Famiglia, Politiche Sociale e Lavoro, l’ospite della puntata numero 224 di Bar Sicilia. Intervistata da Maurizio Scaglione e Marianna Grillo, l’esponente della Dc ha fatto il punto sulle iniziative del Governo a sostegno dei disabili, delle vittime di violenza ma anche sugli interventi a sostegno dell’occupazione

La Buona Salute

La Buona Salute 61° puntata: Cancer Center

La 61^ puntata de La Buona Salute è dedicata al Cancer Center presso l’ARNAS Garibaldi di Catania, con nuovi spazi e tecnologia all’avanguardia per migliorare le prestazioni per i pazienti oncologici

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.