Condividi
il caso

Messina Arisme, si dimette Giorgianni: “Su aumenti stipendi Basile usa due pesi e due misure”

lunedì 28 Novembre 2022
Due pesi e due misure. Alessia Giorgianni, da oggi ex presidente di ArisMe, si è dimessa in seguito alle polemiche legate al caso dell’aumento delle indennità del Cda (leggi qui). Ma non le manda a dire, anzi si prepara a contestare al sindaco Basile gli aumenti per lui e per la giunta.
Stamattina ho comunicato agli Organi sociali ed al Sindaco le mie dimissioni. Ho scritto al Sindaco di non aver per nulla apprezzato la spettacolarizzazione della vicenda. Ho aggiunto che il vero problema non poteva e non dovrebbe essere il compenso del Presidente dell’Agenzia per il risanamento. Piuttosto,  il Primo Cittadino  dovrebbe spiegare ai Cittadini perché, dopo aver aumentato (discrezionalmente e non per obbligo di legge) di quasi il 50% il suo stipendio, pretende che tutti gli altri debbano rinunciare. Due pesi e due misure. Ho svolto per un breve tempo l’incarico di Presidente in condizioni difficili e non ho percepito tre stipendi come accade in questo momento per il piú alto dirigente del Comune. Aspetto che il Sindaco faccia chiarezza. Da domani lo chiederò come Cittadina”.
Già nei giorni scorsi Alessia Giorgianni aveva replicato (qui) al sindaco che ha avviato l’iter per la revoca dell’incarico di presidenza. Basile ha avviato la procedura contestando il venir meno del rapporto fiduciario, dal momento che gli aumenti, anche retrodatati al gennaio 2022 sono avvenuti senza la comunicazione al primo cittadino.
Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Europee, la diretta in studio: analisi, ospiti e commenti CLICCA PER IL VIDEO

Dagli studi de ilSicilia.it le prime riflessioni sulle elezioni europee

BarSicilia

Bar Sicilia dal ‘Vittorio Morace’ di Liberty Lines, Cotella: “Ecco il primo ibrido al mondo”

I lettori de ilSicilia.it possono godersi in quest’anteprima le novità dell’imbarcazione chiamata a collegare i mari e i viaggiatori di Sicilia, in particolare tra Trapani e le Egadi

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.