Condividi

Messina, ferito gravemente dopo agguato: morto 35enne

martedì 11 Gennaio 2022
policlinico di messina
Policlinico Messina

E’ morto ieri sera, al Policlinico di Messina, Giuseppe Cannavò, di 35 anni. L’uomo era stato ferito gravemente in un agguato avvenuto nel pomeriggio del 2 gennaio nel quartiere di Camaro San Luigi a Messina, quando a perdere la vita era stato Giovanni Portogallo, 31 anni, amico di Cannavò.

I due si trovavano assieme quando sono stati raggiunti da alcuni colpi di pistola. Quattro proiettili avevano raggiunto Portogallo, due alla schiena e altrettanti alle gambe, non lasciandogli scampo. Altri invece avevano colpito Cannavò al collo, rendendo necessario il suo trasferimento al Pronto soccorso dell’ospedale Piemonte e poi un intervento chirurgico al Policlinico. Le sue condizioni sembravano migliorate, ieri sera invece il decesso.

Gli investigatori sono ancora alla ricerca del presunto responsabile dell’agguato, un uomo di 37 anni, abitante nella zona, che da allora è irreperibile.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Relazione Antimafia regionale all’Ars, Cracolici: “L’obiettivo è far sentire il fiato sul collo a Cosa Nostra” CLICCA PER IL VIDEO

Il presidente della commissione Antimafia siciliana, Antonello Cracolici, ha presentato all’Ars la relazione sull’attività della commissione a un anno dal suo insediamento

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.