Condividi

Meteo, weekend fresco al Centro-Nord. Caldo africano al Sud con 37-39°

sabato 3 Settembre 2022
caldo

Un uragano sull’Atlantico ed un ciclone sulle Isole Britanniche: il mese di settembre inizia con una situazione meteorologica eccezionale. L’Italia risentirà marginalmente del ciclone inglese con qualche pioggia e locali temporali forti nel weekend al Centro-Nord, ma la prossima settimana tornerà il caldo.

Sono le previsioni di Mattia Gussoni, meteorologo del sito www.iLMeteo.it, “L’uragano Danielle – spiega – si sposterà verso Est, verso l’Europa ma ancora è molto lontano e la sua traiettoria da definire. Il ciclone extratropicale sulle Isole Britanniche, invece, sarà perlopiù stazionario per più giorni, e porterà condizioni perturbate sul Nord-ovest europeo. La presenza del ‘pigro’ ciclone fermo sulle Isole Britanniche causerà a tratti dei forti temporali in Italia, più probabili tra Liguria e Toscana nelle prossime ore. Il maltempo sarà caratterizzato come negli ultimi giorni da fasi molto instabili alternate ad altre ampiamente soleggiate. In pratica vivremo un weekend dinamico al Centro-Nord, mentre al Sud avremo alta pressione e caldo in aumento”.

Secondo Gussoni, “domenica 4 settembre la perturbazione si sposterà verso le regioni centrali, mentre al Nord le ampie schiarite notturne potrebbero favorire la prima nebbia della stagione: in Pianura Padana, specie lungo l’asta del fiume Po, è prevista una riduzione locale della visibilità. Poi dal mattino la visibilità tornerà buona. Le temperature in questo weekend saranno autunnali al Nord con valori massimi localmente inferiori ai 24°C; da lunedì rimonterà l’anticiclone africano e il caldo tornerà su tutto il Paese, prima di altre piogge attese a metà settimana al Nord”.

NEL DETTAGLIO

Domenica 4. Al nord: nebbie al mattino in Val Padana, poi in prevalenza soleggiato. Al centro: locali piogge sulle coste tirreniche, temporali sui rilievi abruzzesi e molisani. Al sud: instabile sugli Appennini, localmente anche in Puglia, soleggiato e caldo altrove.

Lunedì 5. Al nord: locali nebbie al mattino in Val Padana, poi in prevalenza soleggiato. Al centro: nebbie al mattino poi soleggiato con caldo in aumento. Al sud: bel tempo con caldo in sensibile aumento. Tendenza. Inizio della nuova settimana con sole quasi ovunque; caldo africano all’estremo Sud con 37-39°C e caldo in aumento anche al Centro-Nord. Da mercoledì inizia a peggiorare al Nord e parte del Centro.

L’ALLERTA

La Protezione civile regionale ha emesso un bollettino per rischio incendi e ondate di calore, valido dalla mezzanotte del 4 settembre e per le successive 24 ore in Sicilia.

Per domani è prevista a Palermo una temperatura massima percepita di 35°C ed un rischio di ondate di calore di livello 1 (colore giallo). Per quanto riguarda il rischio di incendi, per la giornata di domani, sulla provincia di Palermo, Catania, Enna, Ragusa e Siracusa è “media” la pericolosità prevista, con livello di “preallerta” è su tutta l’Isola.

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, parla il Prefetto Cucinotta: “Tuteleremo fondi Pnrr da infiltrazioni mafiose. E’ un problema nostro” CLICCA PER IL VIDEO

Il Prefetto di Palermo Maria Teresa Cucinotta intervistata a margine dell’iniziativa “Giornata della Trasparenza”, organizzata dall’Autorità di Sistema portuale del Mare di Sicilia occidentale, ha fatto il punto sugli strumenti a disposizione della Giustizia per evitare il rischio di infiltrazioni mafiose sui fondi Pnrr e sulle grandi opere pubbliche

BarSicilia

A Bar Sicilia l’assessore regionale Scarpinato: “Ecco il nostro Turismo 4.0” CLICCA PER IL VIDEO

E’ Francesco Scarpinato, l’ospite della puntata numero 217 di Bar Sicilia. L’assessore regionale al Turismo, Sport e Spettacolo ha parlato del futuro della Sicilia e dei progetti legati al settore che è considerato il volano dell’economia dell’Isola. A intervistarlo, come sempre, il direttore Marianna Grillo e l’editore Maurizio Scaglione. Scarpinato raccoglie un’eredità importante lasciata dall’ex…

La Buona Salute

La Buona Salute 60° puntata: Re.O.S. – Rete Oncologica Siciliana

La 60^ puntata de La Buona Salute è dedicata al progetto REOS, la rete oncologica siciliana, una realtà ormai concreta e una eccellenza siciliana per le patologie tumorali

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.