Condividi

Migranti, assegnato porto a ResQ People: andrà a Pozzallo

giovedì 14 Ottobre 2021
FOTO DI REPERTORIO

E’ stato assegnato il porto alla ResQ People, la nave della ong italiana che da alcuni mesi opera nella ricerca e nel soccorso dei migranti nel Mediterraneo centrale. La nave, che ha a bordo 58 migranti soccorsi nei giorni scorsi al largo della Libia, andrà a Pozzallo. Lo sbarco è previsto per la giornata di domani.

La decisione è avvenuta dopo la richiesta portata avanti da Arci al Governo. “L’ennesimo respingimento illegale in Libia. E’ quello denunciato dalla ResQ People, in questo momento – sostiene Arci in una nota – l’unica nave della società civile presente nel Mediterraneo centrale. Dopo aver ricevuto una segnalazione da Alarm Phone circa un gommone in difficoltà si era diretta verso il punto segnalato ma è stata preceduta per pochi minuti da una motovedetta della cosiddetta guardia costiera libica che ha riportato i naufraghi nell’inferno dei campi. La ResQ People aveva risposto alla segnalazione di aiuto dopo aver già salvato nella notte tra sabato e domenica scorsi 58 naufraghi e aver subito fatto la richiesta di un porto sicuro. Ma finora senza nessuna riposta. Adesso si trova in grossa difficoltà a causa del maltempo con mare grosso e vento fortissimo. Come Arci chiediamo al governo italiano di intervenire e di assegnare immediatamente un porto sicuro dove far sbarcare i 58 naufraghi salvati dalla ResQ People“.

Per Arci, inoltre, “bisogna bloccare subito le attività della cosiddetta guardia costiera libica che continua a riportare indietro, con il nostro aiuto, persone in fuga via mare e a perpetrare, davanti agli occhi di tutto il mondo e con il nostro sostegno, crimini contro l’umanità. Non c’è più tempo da perdere. Non c’è alcuna giustificazione“.

 

Questo articolo fa parte delle categorie:
Condividi
ilSiciliaNews24

Palermo, Settecannoli e riqualificazione della Costa Sud: tra speranze, progetti, degrado e impegno civico CLICCA PER IL VIDEO

Nuova tappa del viaggio de ilSicilia.it tra i quartieri di Palermo alla rubrica “La città chiama…”. Questa volta è il turno di Settecannoli, nella seconda circoscrizione, in cui ricade il lungomare della Costa Sud di Palermo. L’intervista a Sergio Oliva.

BarSicilia

Bar Sicilia, Cracolici: “La mafia ha scelto forme diverse per infiltrarsi nei territori”

Nel nome di Falcone, di Borsellino e dei simboli dell’Antimafia che hanno saputo essere esempio e testimonianza, Cracolici riassume l’attività svolta dal suo insediamento alla guida della commissione sino a oggi

La Buona Salute

La Buona Salute 63° puntata: Ortopedia oncologica

La 63^ puntata de La Buona Salute è dedicata all’oncologia ortopedica. Abbiamo visitato l’Ospedale Giglio di Cefalù, oggi punto di riferimento nazionale

Oltre il Castello

Castelli di Sicilia: 19 ‘mini guide’ per la sfida del turismo di prossimità CLICCA PER IL VIDEO

Vi abbiamo accompagnato tra le stanze di 19 splendidi Castelli di Sicilia alla scoperta delle bellezze dei territori siciliani. Un viaggio indimenticabile attraverso la storia, la cultura, l’enogastronomia e l’economia locale, raccontata dai protagonisti di queste realtà straordinarie.